Basket Femminile, Olimpiadi Rio 2016: USA quasi imbattibili. Australia, Spagna,Francia e Serbia cercano l’impresa

basket-femminile-penny-taylor-australia-fb-basketball-australia.jpg

Il torneo di basket olimpico a Rio 2016 appare un facile terreno di conquista per gli Stati Uniti. Se al maschile tutto porta al trionfo di Kevin Durant e compagni, anche al femminile con ogni probabilità sarà l’inno americano a risuonare sul gradino più alto del podio.

Un vero e proprio dominio quello di Team Usa nel basket femminile, capace di conquistare gli ultimi cinque titoli olimpici consecutivi e quattro titoli mondiali nelle ultime cinque edizioni. A Rio le americane andranno alla caccia del sesto oro di fila. Un’egemonia che non sembra conoscere la parola fine, per una squadra che possiede un livello tecnico e fisico nettamente superiore alle avversarie e che soprattutto riesce ad avere un sempre efficace ricambio generazionale.

Una missione praticamente impossibile quella delle altre nazionali, che saranno costrette a lottare per la medaglia d’argento. A contendersi il secondo posto sono almeno quattro nazionali: Serbia, Spagna, Francia ed Australia. L’ultimo Europeo ha messo in mostra le serbe, capaci di salire per la prima volta della loro storia sul tetto continentale. Proprio dal Vecchio Continente arrivano le altre due rivali delle statunitensi, Spagna e Francia, che hanno chiuso rispettivamente al secondo posto agli ultimi Mondiali ed Olimpiadi dietro agli Stati Uniti.

Due competizioni nelle quali sul gradino del podio è sempre salita l’Australia. Le oceaniche hanno grandissima tradizione e sono una squadra fortissima che punterà certamente ad una medaglia. Inoltre il Brasile porta ottimi ricordi alle “Aussie” che nel 2006 riuscirono nella straordinaria impresa di conquistare il titolo iridato di San Paolo sconfiggendo in finale la Russia, con gli Stati Uniti solamente terzi.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

foto pagina FB di Basketball Australia

Tag

Lascia un commento

Top