Sollevamento pesi, Rio 2016: ridistribuite diciannove quote olimpiche

Sollevamento-Pesi-Nauru.jpeg

In seguito alle rinunce di alcuni Paesi ed alle squalifiche messe in atto dalla International Weightlifting Federation per quei Paesi che hanno fatto registrare un numero eccessivo di casi doping, la stessa IWF ha proceduto a ridistribuire ben diciannove quote partecipative per i Giochi Olimpici di Rio 2016, otto maschili ed undici femminili, che saranno sottoposte al Comitato Olimpico Internazionale (CIO) per l’approvazione. La federazione specifica che la ridistribuzione ha tenuto conto di fattori come l’equilibrio tra continenti, il ranking e la rappresentazione del maggior numero di Paesi.

Quote maschili: Kenya, Qatar, Sri Lanka, Grecia, Israele, Nauru, Cile, Guatemala
Quote femminili: Mauritius, Iraq, Emirati Arabi Uniti, Finlandia, Lettonia, Svezia, Isole Salomone, Argentina, Perù, Uruguay.

Da notare, però, che restano da ridistribuire le quote derivanti dalle squalifiche di Russia, Bielorussia e Kazakistan. Al momento non vi sono comunicazioni ufficiali, anche se la federazione francese ha pubblicato un comunicato nel quale specifica di aver ricevuto dalla IWF una quota supplementare per Rio 2016. Una vicenda che dunque non si è ancora chiusa.

Per saperne di più:

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top