Pallanuoto, preolimpico femminile 2016: DIRETTA LIVE Italia-Germania. Debutta il Setterosa

Roberta-Bianconi-Pallanuoto-Profilo-FB-Bianconi.jpg

Buona sera e benvenuti alla Diretta Live di Italia-Germania, prima sfida del Setterosa nel preolimpico femminile di pallanuoto a Gouda (Olanda). Un match che non dovrebbe riservare eccessive insidie alle azzurre. Tuttavia sarà importante vincere con il maggior numero di gol possibile in vista degli scontri diretti con Olanda e Russia, dove la differenza reti potrebbe giocare un ruolo decisivo. Si comincia alle 20.00: buon divertimento!

Clicca F5 per aggiornare la pagina

21.03: finisce 16-3. La sensazione è che si sia visto un Setterosa al 30% del proprio potenziale. Il +13 non offre grandi garanzie in vista della differenza reti con Russia e Olanda: bisognerà vincere, senza accontentarsi del pareggio. Grazie per averci seguito e buona serata.

21.00: palla persa per il Setterosa, 2 minuti alla fine.

20.59: traversa per la Germania.

20.58: superiorità numerica per la Germania, nel pozzetto Teresa Frassinetti. Time-out per le teutoniche.

20.57: Garibotti, 16-3 Italia.

20.55: 15-3, gol di Tania Di Mario.

20.54: alto il tiro di Queirolo dalla distanza. 5 minuti al termine.

20.52: anche l’Italia in gol con l’uomo in più. E’ di Queirolo il 14-3.

20.51: gol della Germania in superiorità. Stiefel batte Gorlero sul suo palo. 13-3.

20.50: inizia la quarta frazione. Ultimo sprint vinto dalla Germania.

20.47: finisce il terzo parziale. 13-2, ma solo 4-2 per il Setterosa negli ultimi 8 minuti. Ricordiamo che due mesi fa le azzurre si imposero 22-3. Risultato irripetibile oggi.

20.47: Queirolo esita troppo e spreca una controfuga.

20.45: rigore a segno per Giulia Emmolo. 13-2.

20.43: Emmolo si sblocca, Italia a segno in superiorità. 12-2.

20.41: dopo tempo immemore arriva un’espulsione per l’Italia. E’ solo la seconda dell’intero incontro. Time-out Conti.

20.39: 3’55” al termine del terzo quarto. Il Setterosa conclude un’azione senza tirare.

20.38: Gorlero si fa sorprendere da un tiro dalla distanza tutt’altro che irresistibile di Blomenkamp. 11-2.

20.37: 11-1. Il Setterosa trasforma un rigore.

20.36: l’Italia continua a non convincere appieno in attacco.

20.34: Bianconi risponde subito. 10-1.

20.33: l’Italia perde ingenuamente il pallone e subisce la controfuga di Steifel. 9-1.

20.32: cominciato il terzo quarto.

20.28: a metà gara Italia-Germania 9-0. Non basta ancora. Le azzurre devono segnare almeno 20 reti complessive per poter mettere un buon tassello nella differenza reti. L’ideale sarebbe stato arrivare a 25, ma a questo punto l’obiettivo sembra inarrivabile. Importante anche non subite gol: finora Germania quasi inesistente in attacco.

20.27: sassata dalla distanza di Radicchi. 9-0.

20.25: un minuto alla fine del terzo quarto.

20.24: doppietta Tabani, 8-0 per l’Italia.

20.23: l’Italia spreca un’occasione colossale in controfuga.

20.23: finalmente il Setterosa torna a muovere il punteggio con Aiello. 7-0, 3 minuti a metà gara.

20.22: gli arbitri fischiano pochissimo, solo un’espulsione per parte.

20.20: altra palla persa per il Setterosa in attacco. Purtroppo 6-0, contro la Germania, è un risultato non così soddisfacente in vista della differenza reti.

20.20: la Germania non riesce neppure a tirare in porta. Azzurre bene in difesa, ma va valutata la portata dell’avversario.

20.18: questa volta l’Italia l’Italia non sbaglia in controfuga. Garibotti firma il 6-0.

20.17: la Germania non finalizza una superiorità numerica.

20.16: altro fallo in attacco. Non è una bella Italia finora al cospetto di una Germania modesta.

20.15: sprecata un’opportunità in controfuga.

20.15: l’Italia inizia il secondo quarto con un rigore trasformato da Di Mario. 5-0.

20.11: il primo quarto si chiude sul 4-0 per l’Italia. Senza girarci attorno, troppi pochi gol per le azzurre. Bisogna pensare alla differenza reti.

20.10: nuova controfuga a segno per l’Italia. A referto entra anche Chiara Tabani. 4-0.

20.08: fallo in attacco per il Setterosa, 1 minuto al termine della prima frazione.

20.07: Italia a segno in superiorità numerica con Cotti. 3-0.

20.06: prima parata impegnativa per Gorlero.

20.05: Elisa Queirolo porta a termine con successo una controfuga. 2-0 Italia.

20.04: scadono i 30 secondi senza che il Setterosa sia riuscito a tirare. 3’40” al termine del primo quarto.

20.03: Conti capisce che l’approccio non è stato ottimale e chiama time-out.

20.02: l’avvio dell’Italia non è esplosivo come sarebbe stato lecito attendersi. Finora la Germania resta in partita. 1-0.

20.00: gol! Garibotti porta avanti le azzurre. 1-0.

19.59: prima conclusione alta da parte delle azzurre.

19.58: è cominciata Italia-Germania. Le tedesche vincono il primo sprint.

19.54: nelle altre due sfide del girone dell’Italia, la Russia ha battuto 15-2 la Nuova Zelanda. 14-5 dell’Olanda alla Francia.

19.52: inni nazionali!

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top