World Series of Boxing 2017: gli Italia Thunder alla ricerca della qualificazione contro i France Fighting Roosters

Boxe-Guido-Vianello-FPI3.jpg

Domani giovedì 20 aprile, gli Italia Thunder ospiteranno a Roma i France Fighting Roosters, per una sfida valida per l’ultima giornata della fase a gironi delle World Series of Boxing 2017. Quest’oggi i pugili saranno impegnati dalle ore 15:00 nella cerimonia del peso e nella successiva conferenza stampa, mentre i match avranno inizio giovedì sera alle ore 20:30 sul ring del Palasport Vespucci con diretta su SportItalia. La franchigia italiana ha bisogno almeno di un punto per assicurarsi il passaggio del turno come migliore terza.

52 Kg: Gianmario Serra (Thunder) vs Daniel Panev Asenov (Roosters)

Dopo l’esordio con sconfitta nel match contro i Morocco Atlas Lions, il ventiduenne Gianmario Serra cercherà la propria rivincita nel match contro il giovane bulgaro Asenov, diciannovenne che vanta una vittoria contro lo stesso Abdelali Daraa che aveva battuto Serra.

60 Kg: Michael Magnesi (Thunder) vs Kalil El Hadri (Roosters)

Il ventiduenne Magnesi vanta una vittoria ed una sconfitta nei due match disputati fino ad oggi. In questo match affronterà il campione nazionale francese El Hadri, al suo primo match nelle WSB.

69 Kg: Erik Lazzarato (Thunder) vs Mohamed-Ali Ouali (Roosters)

Esordio nelle WSB per il ventisettenne Erik Lazzarato, pugile piemontese che vanta sei vittorie in altrettanti incontri disputati da professionista. Di fronte a lui il ventitreenne Ouali, anche lui proveniente dal professionismo, dove vanta sette vittorie ed un pareggio.

81 Kg: Adriano Sperandio (Thunder) vs Mamadou Lamine Bakary Diabira (Roosters)

Ventinovenne romano, Adriano Sperandio disputerà il suo primo match nelle WSB dopo sette vittorie da professionista. All’altro angolo, il ventisettenne Diabira ha disputato due incontri in questa competizione, con un bilancio di una vittoria ed una sconfitta.

+91 Kg: Guido Vianello (Thunder) vs Aleksandar Mraović (Roosters)

Il ventiduenne Vianello è il pugile con più esperienza nelle WSB tra quelli schierati dai Thunder in questo incontro. Con un bilancio di cinque vittorie e tre sconfitte, l’azzurro affronterà la nuova recluta dei Fighting Roosters, il giovane austriaco Aleksandar Mraović, classe 1997.

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FPI

Lascia un commento

Top