Volley, stipendi faraonici in Corea: gli atleti fanno domanda per l’ingaggio. Ci sono Le Roux e Sorokaite: 300 mila dollari a stagione! Tutti i nomi

Kevin-Le-Roux.jpg

La Corea del Sud è una frontiera particolarmente ambita nell’universo della pallavolo internazionale. In estremo Oriente, infatti, gli stipendi per i top player sono davvero faraonici rispetto alla media europea e proprio per questo motivo alcuni giocatori optano per trasferirsi in un campionato tecnicamente inferiore rispetto ai nostri ma dove possono monetizzare meglio la propria professionalità.

Ogni anno pallavolisti di tutto il mondo fanno richiesta per partecipare al Korean V-League Tryout, un vero e proprio draft sul modello degli sport americani, dove vengono scelti 7 atleti che nella stagione successiva giocheranno in sette squadre differenti del campionato sudcoreano.

Le cifre, come detto, sono astronomiche: 300mila dollari di stipendio annuale per gli uomini (circa 282mila euro) e 150mila dollari per le donne (circa 141mila euro). Pochi vedono certi salari in Italia e in tutta Europa. Quest’anno il tryout si svolgerà al Songrim Gymnasium di Incheon dal 13 al 15 maggio.

Ci sono alcuni nomi di lusso come quelli di Kevin Le Roux (centrale attualmente tesserato per Modena), l’opposto francese Antonin Rouzier, il canadese John Gordon Perrin, la vecchia volpe Zbigniew Bartman, Bram van den Dries.

Al femminile spicca, per quanto ci riguarda, il nome di Indre Sorokaite, azzurra che sta giocando a Firenze. Di seguito i nominativi (top 10 delle new entry e giocatori che quest’anno hanno già giocato in Corea del Sud):

 

MASCHILE:

Tomas Edgar (Australia)

Bram Van Den Dries (Belgio)

Antonin Rouzier (Francia)

Alexandre Ferreira (Portogallo)

Yani Georgiev (Bulgaria)

Zbigniew Bartman (Polonia)

John Gordon Perrin (Canada)

Kevin Le Roux (Francia)

Marco Ferreira (Portogallo)

Wouter Ter Maat (Paesi Bassi)

Mitja Gasparini (Sovenia)

Thijs Ter Horst (Paesi Bassi)

Krisztian Padar (Ungheria)

Artur Udrys (Bielorussia)

Mohamed Alhachdadi (Marocco)

Arpad Baroti (Ungheria)

Danijel Galic (Croazia)

 

FEMMINILE:

Indre Sorokaite (Italia)

Ivana Nesovic (Serbia)

Irina Smirnova (Russia)

Alexandra Pasynkova (Russia)

Heidy Margarita Rodriguez (Cuba)

Fatou Diouck (Senegal)

Erica Wilson (USA)

Kristina Mikhailenko (Bielorussia)

Liannes Simon (Cuba)

Ceren Kestirengoz (Turchia)

Alaiba Coble (USA)

Hillary Hurley (USA)

Tabi Love (Canada)

Madison Rishel (USA)

 

Tag

Lascia un commento

Top