Hockey ghiaccio, Mondiali 2017: nella seconda amichevole Italia sconfitta all’overtime dall’Austria 6-5

Hockey-Ghiaccio-Italia-Gander-Carola-Semino.jpg

Se ieri le reti erano state appena due, non si può dire che lo spettacolo sia mancato nella seconda amichevole tra Austria e Italia. A Innsbruck i padroni di casa si sono imposti con il punteggio di 6-5 all’overtime.

La partita – Formazione identica a ieri per l’Italia che cambia soltanto in porta con Gianluca Vallini al posto di Andreas Bernard. Il primo drittel è di marca austriaca con Laine Viverois ad aprire le danze, il pareggio di Markus Gander e la rete del 2-1 di Thomas Hundertpfund. Il botta e risposta prosegue nel secondo drittel: Giovanni Morini insacca il 2-2, Viveiros fa 3-2, poi è Marco Insam a salire in cattedra con una doppietta che porta gli azzurri in vantaggio. Prima della seconda sirena l’Austria trova tuttavia la rete del 4-4 con Brian Lebler.

Si arriva al terzo periodo, Gander realizza anche lui la sua personale doppietta, l’Austria però non molla trovando il pari con Thomas Raffl e la rete della vittoria nell’extratime con Lukas Haudim. La squadra di Stefan Mair esca sconfitta ma con tante buone indicazioni; restano da valutare gli infortuni di Thomas Larkin e Alex Trivellato, usciti anzitempo dal ghiaccio.

Austria – Italia 6:5 d.t.s. (2:1, 2:3, 1:1, 1:0)

Austria: David Madlener 00:00 – 40:00/David Kickert 40:00-60:00; Steven Strong-Martin Schumnig; Dominique Heinrich-Markus Schlacher; Laine Viveiros-Stefan Ulmer;Erik Kirchschläger-Stefan Bacher; Patrick Spannring-Thomas Hundertpfund- Daniel Woger; Thomas Raffl-Alexander Rauchenwald-Fabio Hofer; Brian Lebler-Lukas Haudum-Martin Ulmer; Florian Baltram-Michael Schiechl-Mario Huber; Allenatore: Roger Bader

Italia: Gianluca Vallini (Andreas Bernard); Alex Trivellato-Thomas Larkin; Daniel Glira-Armin Helfer; Luca Zanatta-Ruben Rampazzo; Michael Angelo Zanatta-Armin Hofer; Luca Frigo-Giovanni Morini-Marco Insam; Daniel Frank-Anton Bernard-Markus Gander; Michele Marchetti-Raphael Andergassen-Matthias Mantinger; Viktor Emanuel Schweitzer-Alex Lambacher-Riccardo Lacedelli; Allenatore: Stefan Mair

Reti: 1:0 Viveiros (13:13), 1:1 Gander (15:55), 2:1 Hundertpfund (17:01), 2:2 Morini (23:06), 3:2 Viveiros (29:47), 3:3 Insam (34:24), 3:4 Insam (36:32), 4:4 Lebler (39:54), 4:5 Gander (43:04), 5:5 Raffl (56:55), 6:5 Haudum (62:47)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Carola Semino

 

Lascia un commento

Top