Freccia Vallone 2017, Alejandro Valverde spiega la formula del successo: “Fiducia, forza e una grande squadra alle spalle”

Valverde-2-Cometto-Boschetti.jpg

Alejandro Valverde ha calato il poker alla Freccia Vallone con la quarta vittoria consecutiva e la quinta in carriera. Una vittoria netta per lo spagnolo, che ha effettuato uno sprint perfetto sul Mur di Huy, staccando tutti gli avversari. La formula del successo ce la spiega lui stesso dopo il traguardo: “Fiducia, forza e una grande squadra alle spalle – dichiara a spaziociclismo – sono partito senza paura, ma con grande rispetto. I rivali erano molto forti, ma io sono in grande condizione fisica e devo sfruttarla. La squadra ha lavorato sin dal chilometro zero. Siamo partiti consapevoli di poter vincere, ma sapevamo che sarebbe stato difficile. Questa è una corsa molto adatta a me, che mi riesce bene”.

Valverde viene da un grande inizio di stagione, dove si è messo in luce in ogni corsa in cui ha partecipato. Per questo proverà a centrare la vittoria anche alla Liegi – Bastogne – Liegi, ma per il momento si gusta il successo odierno: “Mi sento molto bene, poi si vedrà. Intanto oggi mi godo il successo, sono davvero felice”.

Il murciano, nonostante i suoi 36 anni, non vuole però fermarsi qui e il prossimo anno cercherà di allungare il numero di successi consecutivi alla Freccia Vallone: “Il prossimo anno tornerò. Non so se vincerò, ma farò di tutto per provarci”.

alessandro.farina@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top