Champions League 2017, ritorno quarti di finale: la Juve nell’inferno del Camp Nou. Il Bayern deve espugnare il Bernabeu. Il sogno del Leicester e la voglia di semifinale del Monaco

Bayern-Monaco-calcio-foto-fb-bayern-monaco.jpg

Cresce l’attesa per il ritorno dei quarti di finale di Champions League. Domani sono in programma Leicester-Atletico Madrid e soprattutto Real Madrid-Bayern Monaco, mentre mercoledì è il giorno della Juventus, che sarà di scena a Barcellona e poi anche del match tra Monaco e Borussia Dortmund.

Si comincia, dunque, dal Santiego Bernabeu, dove i padroni di casa difendono il 2-1 dell’andata, maturato grazie alla doppietta di Cristiano Ronaldo. Zinedine Zidane ha deciso di lasciare a riposo quasi tutti i big nell’ultimo turno di campionato contro lo Sporting Gjon, risolto da Isco e Morata. Non ci sarà comunque Gareth Bale, che potrebbe essere sostituito proprio dallo spagnolo o da James Rodriguez. Dall’altra parte il Bayern cerca una straordinaria impresa ed è obbligato a segnare almeno due gol per sperare di passare il turno. Rispetto al match d’andata, peró, Carlo Ancelotti potrà contare su Robert Lewandowski . Il polacco ha recuperato e si posizionerà al centro dell’attacco, cercando di spingere i tedeschi ad una grande rimonta.

Vuole continuare a sognare il Leicester, ma per farlo dovrà imporsi almeno per 2-0 contro l’Atletico Madrid. All’andata gli spagnoli hanno dominato, ma sono riusciti a scardinare il muro degli inglesi solamente con il rigore di Griezmann. Vardy e compagni dovranno giocare una partita quasi perfetta contro una formazione che subisce veramente pochissimi gol e che sa punire in maniera cinica in contropiede. Simeone sogna ancora un’altra semifinale sulla panchina dell’Atletico e i Colchoneros sono certamente favoriti per centrare questo obiettivo.

Mercoledì, peró, è il giorno che interessa maggiormente al calcio italiano, perchè la Juventus farà il suo ingresso in un Camp Nou infuocato e che sogna un’altra storica rimonta dopo quella con il PSG negli ottavi. Sulla carta è un’impresa più semplice per il Barcellona, perchè deve recuperare un 3-0 e non un 4-0, ma questa Juve ha dimostrato di essere una grandissima squadra e di poter davvero puntare ad alzare la coppa al cielo. Luis Enrique ha dichiarato che il Barca attaccherà fin dal primo minuto e metterà in campo una formazione molto offensiva; mentre Allegri recupera Dybala e si affiderà agli stessi undici dell’andata a Torino.

Gol ed emozioni non sono mancate all’andata tra Borussia Dortmund e Monaco e la sensazione che anche nel ritorno al Principato ci sarà grande spettacolo. I francesi ripartono dal 3-2 in Germania, trascinati da uno scatenato Mbappe, autore di una doppietta. La squadra di Jardim continua a comandare la Ligue1 e puó coronare con la semifinale di Champions una stagione finora straordinaria, mentre il Borussia ha nella Champions l’ultima ancora di salvezza per un’annata un po’ deludente. I tedeschi all’andata sicuramente sono rimasti condizionati dall’attentato subito la sera precedente, ma a distanza di una settimana le scorie negative e la paura dovrebbero essere passate.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

foto: pagina FB Bayern Monaco

Tag

Lascia un commento

Top