Atletica: il medagliato olimpico Germaine Mason muore in un incidente stradale

Atletica-Germaine-Mason.jpg

Un incidente stradale è risultato fatale al trentaquattrenne Germaine Mason, atleta giamaicano naturalizzato britannico. Mentre si trovava in moto sulle strade del suo Paese natale, nei pressi della capitale Kingston, Mason avrebbe perso il controllo della sua moto, morendo sul colpo. Specialista del salto in alto, Mason aveva vinto la medaglia di bronzo ai Mondiali indoor 2004, e tuttora detiene il primato nazionale giamaicano della specialità. Nel 2006 era emigrato verso la Gran Bretagna, acquisendone la cittadinanza, e proprio sotto i colori britannici aveva conquistato la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Pechino 2008, saltando 2.34 metri.

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top