Volley, SuperLega – Playoff Scudetto: stasera Verona-Modena, Campioni d’Italia a rischio eliminazione!

Earvin-Ngapeth-Modena.jpg

Questa sera (ore 20.30) si completerà il quadro di gara2 per quanto riguarda i quarti di finale dei Playoff Scudetto di SuperLega. Il massimo campionato italiano di volley maschile potrebbe subire una grandissima svolta: i Campioni d’Italia sono con le spalle al muro e sono obbligati a sconfiggere Verona per tenere viva la serie.

Modena è infatti crollata davanti al proprio pubblico del PalaPanini e ora deve reagire campo degli scaligeri, davvero a un passo dal colpaccio dopo l’impresa di sabato scorso. Cinque giorni fa è saltato il fattore campo e ora tutti i favori del pronostico pendono dalla parte degli uomini di Grbic, pronti a festeggiare l’approdo in semifinale dove affronterebbero Civitanova (facile giustiziere di Vibo Valentia con un doppio 3-0).

I Canarini tenteranno di tutto per proseguire la difesa del tricolore ma i fasti del triplete sembrano lontani anni luce: la formazione di Tubertini è in grande crisi e sembra non vedere la luce in fondo al tunnel. Servirà un’impresa in trasferta, al cospetto degli oltre 5000 spettatori dell’AGSM Forum, per giocarsi la bella.

In stagione Verona ha vinto due precedenti su tre: quello di gara1 e quello del ritorno di regular season, qualche settimana fa. La Calzedonia dovrà però essere brava a non farsi prendere dall’emozione e dalla concreta possibilità di agguantare un traguardo storico per il club.

Modena si affiderà soprattutto alla stella di Earvin Ngapeth e all’opposto Luca Vettori che dovrà riscattarsi dall’ultima opaca prestazione. I due principali terminali offensivi, coadiuvati da capitan Nemanja Petric, saranno serviti da Orduna con la possibilità di giocarsi anche la carta di Dragan Travica. Al centro Max Holt e Kevin Le Roux che dovranno fronteggiare Zingel e Anzani. Le carte più rilevanti sono però l’opposto Mitar Djuric e l’immenso Uros Kovacevic di banda, serviti da Michele Baranowicz.

 

Lascia un commento

Top