Volley maschile, quale sarà l’Italia del futuro? Tutti i possibili convocati, ruolo per ruolo: Juantorena, Zaytsev, Giannelli, certezze e novità

Italia-festeggia-USA-volley-Olimpiadi.jpg

Tra meno di tre mesi l’Italia farà il proprio debutto ufficiale. Il primo match è in programma venerdì 2 giugno a Pesaro contro l’Iran, nell’incontro inaugurale della World League 2017. La nostra Nazionale di volley maschile, reduce dall’argento conquistato alle Olimpiadi di Rio 2016, si presenterà ai blocchi di partenza tra le grandi favorite per il successo finale in quello che è il primo grande appuntamento stagionale, prima degli attesissimi Europei in Polonia e della Grand Champions Cup in Giappone (entrambi a settembre).

Siamo alla vigilia delle semifinali dei Playoff Scudetto, i giocatori si stanno giustamente concentrando sugli appuntamenti con i proprio club ma il profumo dell’azzurro si avvicina sempre di più. Tra pochi giorni Chicco Blengini dovrebbe rinnovare il contratto da CT e prima che termineranno i playoff arriveranno anche le convocazioni per raduni e fasi di preparazione, naturalmente con calendario personalizzato in base a come e quando i giocatori termineranno la propria avventura con le rispettive società.

Quali sono gli azzurri che vedremo quest’estate? Quali sono i ragazzi e le grandi novità che ci aspettano? Analizziamo la situazione nel dettaglio, reparto per reparto. Per conoscerli ti basterà cliccare sulle varie pagine.

 

CLICCA SU PAGINA 2 PER I PALLEGGIATORI

 

Lascia un commento

Top