Volley femminile, Coppa Italia – Modena è la seconda finalista! Sconfitta Scandicci col muro, domani sfida a Conegliano

Modena-Montichiari-volley.jpg

Modena è la seconda finalista della Coppa Italia 2016/2017 di volley femminile. Le emiliane hanno sconfitto Scandicci per 3-1 (26-24; 19-25; 27-25; 25-22) e domani pomeriggio (ore 18.00) affronteranno Conegliano nella Finalissima che metterà in palio il trofeo al Mandela Forum di Firenze.

Le bianconere si dimostrano una squadra da partite secche e da match importanti. In campionato hanno un rendimento altalenante (sono settime in classifica generale), ma si sono qualificate ai quarti di finale della Champions League e ora avranno la possibilità di battagliare contro le Campionesse d’Italia per mettere in bacheca un titolo mai vinta come Modena (due però le affermazioni con il diritto di Piacenza).

Le ragazze di coach Gaspari hanno meritato la partecipazione all’atto conclusivo grazie a una prova di squadra sbalorditiva a muro (17 stampatone) e al servizio (7 aces contro gli 0 delle avversarie). Modena ha fatto la differenza nei finali punto a punto di primo e terzo set dove un roster sulla carta più valido è riuscito a fare la differenza. Neriman Ozsoy ha chiuso da top scorer (18 punti, 3 muri) giocando di banda accanto a Caterina Bosetti (15), l’opposto Jovana Brakocevic ha realizzato 13 marcature, doppia cifra anche per le centrali Yvon Belien (12 punti, 4 muri e 4 aces) e Laura Heyrman (11, 4 muri) tutte ben coadiuvate dalla regia di Francesca Ferretti.

Scandicci, alla sua prima storica Final Four di Coppa Italia e per giunta davanti al proprio pubblico, non è riuscita a contrastare le avversarie con i 19 punti di Havlickova e i 15 di Cruz, 12 per Meijners.

 

Lascia un commento

Top