Tennis, Francesca Schiavone: “Wild card al Roland Garros? Ho vinto e sono stata finalista ma non conto nulla”

pagina-facebook-Federtennis-2.jpg

Mai banale Francesca Schiavone in campo e fuori. La “leonessa”, uscita di scena nel primo turno del WTA di Indian Wells, sconfitta da Louisa Chirico (n.65 del mondo), non nasconde le difficoltà nel riuscire ad accedere al main draw dei tornei del circuito.

Ho chiesto una wild card per Miami, per le qualificazioni, ma penso sarà rifiutata. Presto giocherò alcuni ITF o alcuni piccoli eventi WTA su terra battuta, confessa la milanese. Non poteva mancare la precisazione relativa alla sua entrata nel tabellone principale del Roland Garros, Major vinto dall’azzurra nel 2010: “Non ho ancora pensato al Roland Garros ed alla wild card, magari ci arrivo con le mie gambe – sottolinea determinata Francesca che aggiunge – Poi ci sono altre persone che l’hanno chiesta e che già hanno ricevuto l’ok da Roma, Madrid e quindi probabilmente lo riceveranno anche a Parigi. O entro con le mie gambe o entrano le altre, io sono stata campionessa e finalista, ma vi assicuro che non conto un c…o perché non ho grosso potere manageriale come altre giocatrici”, l’affondo della tennista nostrana.

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da Federtennis

Tag

Lascia un commento

Top