Taekwondo, Dutch Open 2017: Ana Ciuchitu e Daniela Rotolo confermano il loro valore nei -62 kg, bene Vito Dell’Aquila

Ana-Ciuchitu-Taekwondo.jpg

Tutt’altro che negativo il bottino dell’Italia al Dutch Open. Nel prestigioso torneo olandese giunto alla 44^ edizione la nazionale azzurra si è portata a casa il bronzo di Daniela Rotolo nei -62 kg e un’altra serie di piazzamenti positivi come quelli di Nickolas Pugliese e Domenico Gemma nei -58 kg. A impreziosire tuttavia il weekend di Eindhoven sono stati l’atleta del New Marzial Mesagne Vito Dell’Aquila nei -54 kg e l’italomoldava del Taekwondo Leonessa Brescia Ana Ciuchitu.

Scoperta dalla nazionale moldava due anni fa proprio per la vittoria del Dutch Open youth, Ana Ciuchitu si è ripetuta ieri nella categoria senior. Da Chisinau a Brescia ne ha fatta di strada la giovane studentessa che a Eindhoven ha incamerato una serie di successi contro atlete di valore come la canadese Ashley Kraayeveld, numero 2 del ranking mondiale dei -62 kg.

Un capolavoro che conferma le qualità di questa atleta arrivata 12 mesi fa a una vittoria dal partecipare alle Olimpiadi di Rio con il proprio paese d’origine. Con il compimento dei 18 anni ormai alle porte (il 18 luglio), Ana potrebbe tuttavia presto diventare a tutti gli effetti italiana e inserirsi nella lotta tricolore con le altre due big Daniela Rotolo, bronzo ieri, e Natalia D’Angelo, eliminata al secondo turno dalla spagnola Katia Calvar Martinez.

Oltre allo strapotere nei -62 kg l’Italia si gode il bronzo di Vito Dell’Aquila. Plurititolato a livello giovanile, il mesagnese ha compiuto il primo passo a livello senior battendo tra gli altri l’azerbaijano numero 27 al mondo Mikayil Aliyev. Davvero tanta roba e la consapevolezza di aver trovato un talento in grado di dire la sua, insieme ad altri come Antonio Flecca, in categorie avare di soddisfazioni per il tricolore.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top