Snowboard, Mondiali Sierra Nevada 2017: Scotty James domina la gara maschile dell’halfpipe, Cai Xuetong fa doppietta

Scotty-James-snowboard-foto-da-pagina-fb-fis-snowboard-world-cup.jpg

Il re dell’halfpipe è sempre di più l’australiano Scotty James, che ai Mondiali di snowboard in corso in Sierra Nevada 2017 ha conquistato la medaglia d’oro al termine di una gara sensazionale, dove il 22enne di Melbourne ha messo a segno le due migliori prove della giornata, facendo registrare come miglior risultato un pazzesco 97.50 al secondo tentativo. Completamente svizzero il resto del podio, con il campione olimpico Iouri Podladčikov secondo (93.25) e Patrick Burgener terzo con 90.50, appena mezzo punto in più del giapponese Taku Hiraoka.

Tra le donne, si è confermata sul tetto del mondo la cinese Cai Xuetong, capace di totalizzare uno straordinario score di 90.75 nella prima run, precedendo la 23enne giapponese Haruna Matsumoto, seconda con 84.75 punti, mentre ha chiuso la top3 la francese Clemence Grimal, che aggiunge così un altro bronzo iridato al suo palmares, dopo quello di Kreischberg 2015.

Assenti gli italiani, in una disciplina che fatica a prendere piede nel Bel Paese.

Foto: pagina Facebook FIS Snowboard World Cup

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top