Snowboard, Mondiali Sierra Nevada 2017: azzurri fuori dalla finale del big air, prime schermaglie tra i favoriti

15253396_1167932083274947_1521035893909563058_n1-e1480360717733.jpg

Giornata da dimenticare per l’Italia ai Mondiali di snowboard, che dopo le premature eliminazioni degli azzurri del PGS, ha visto uscire di scena anche quelli del big air, nella fase di qualificazioni.

Il migliore è stato infatti il classe ’99 Davide Boggio, appena 26esimo con 62.33 punti nella seconda run, mentre Emil Zulian non è andato oltre la 28esima piazza con 60.00, non riuscendo a migliorarsi nel secondo tentativo, con Nicola Dioli che si è classificato 36esimo con 53.33 ed Alberto Maffei 46esimo con 25.66. Eliminato a sorpresa anche il belga Seppe Smits, campione iridato nello slopestyle, con gli atleti svedesi che invece si sono messi in mostra, grazie al 96.33 di Sven Thorgren e al 94.33 di Nicklas Mattsson.

Tra le donne, si prospetta un duello a due tra la canadese Laurie Blouin e l’austriaca Anna Gasser, rispettivamente prima e seconda, con i punteggi i 91.66 e 90.00, mentre erano assenti le snowboarder italiane.

La finale si svolgerà domani a partire dalle ore 19, nella gara che chiuderà la rassegna iridata.

Foto: pagina Facebook Davide Boggio

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

 

Lascia un commento

Top