Sci alpino, superG maschile Aspen 2017: vince Hannes Reichelt, Dominik Paris 2° porta il 40° podio per l’Italia, Peter Fill chiude 7°

Dominik-Paris-Auletta-Pentaphoto.jpg

Nel supergigante maschile di Aspen (Usa) di queste finali  di Coppa del Mondo 2017, con il trofeo di specialità già matematicamente nelle mani del norvegese Kjetil Jansrud (giunto nono sulle nevi americane) l’interesse era catalizzato per il secondo e gradino del podio della graduatoria nella disciplina.

Ebbene, la vittoria è andata all’austriaco Hannes Reichelt (13° successo in carriera), magistrale nella parte bassa, chiudendo con il crono di 1’08″22 e precedendo di appena 11 centesimi un grandioso Dominik Paris, fenomenale sul tecnico e non altrettanto preciso nella zona di scorrimento. Il secondo posto del 27enne di Merano arricchisce ancor di più il bottino di podi le squadra di sci alpino per la nostra squadra arrivato a 40, davvero incredibile!

Un pizzico di rammarico per Dominik visto il quarto posto nella graduatoria di specialità, alla spalle di Jansrud, Reichelt e Alekander Aamodt Kilde (3° ad Aspen a +0″33 con lo stesso tempo dello svizzero Mauro Caviezel  e 3° nella classifica di specialità). Tuttavia il nostro portacolori, dopo il successo di ieri e la seconda piazza odierna, può ritenersi decisamente soddisfatto. Per quanto concerne invece il primatista della classifica di Coppa di discesa Peter Fill, l’azzurro ha terminato in settima posizione a +0″55 dal leader perdendo troppo nei primi 50″ di gara (+0″47).

Da segnalare le uscite di scena del campione del mondo di St. Moritz Erik Guay e dello svizzero Carlo Janka in lizza per un posto sul podio ma protagonisti di due errori lungo le loro discese e la prestazione del fenomenale austriaco Marcel Hirscher, giunto 11° (+1″08) e fantastico nella parte più tecnica su pista molto segnata. 

ORDINE D’ARRIVO SUPERGIGANTE ASPEN

RANK BIB NAME NAT TIME DIFF
1 5 REICHELT Hannes

AUT

1:08.22
2 7 PARIS Dominik

ITA

1:08.33 +0.11
3 4 CAVIEZEL Mauro

SUI

1:08.55 +0.33
3 3 KILDE Aleksander Aamodt

NOR

1:08.55 +0.33
5 20 THEAUX Adrien

FRA

1:08.75 +0.53
5 8 KRIECHMAYR Vincent

AUT

1:08.75 +0.53
7 9 FILL Peter

ITA

1:08.77 +0.55
8 18 GANONG Travis

USA

1:08.82 +0.60
9 1 JANSRUD Kjetil

NOR

1:09.02 +0.80
10 23 PINTURAULT Alexis

FRA

1:09.24 +1.02
11 22 HIRSCHER Marcel

AUT

1:09.30 +1.08
12 17 FRANZ Max

AUT

1:09.46 +1.24
13 10 FERSTL Josef

GER

1:09.48 +1.26
14 24 GIEZENDANNER Blaise

FRA

1:09.57 +1.35
15 14 OSBORNE-PARADIS Manuel

CAN

1:09.60 +1.38
16 2 CATER Martin

SLO

1:09.77 +1.55
17 21 WEIBRECHT Andrew

USA

1:11.63 +3.41
18 25 ALPHAND Nils

FRA

1:12.64 +4.42

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da Auletta/Pentaphoto.

Lascia un commento

Top