Sci alpino, discesa femminile Aspen 2017: Stuhec si prende vittoria e coppetta. Goggia terza, l’Italia eguaglia il record

Stuhec-Pier-Colombo.jpg

Ilka Stuhec chiude al meglio una stagione entusiasmante in discesa libera. La slovena conquista la vittoria nella gara delle finali di Aspen e si prende anche la coppetta di specialità. Un risultato che conferma un anno da dominatrice per Stuhec, che si è dimostrata assolutamente la più forte nella velocità.

Come a Jeongseon il podio è occupato sempre dalle solite tre atlete e al secondo posto chiude ancora una volta Lindsey Vonn, staccata di 66 centesimi da un Stuhec che ha ipotecato il successo nella parte alta di scorrimento. Al terzo posto chiude Sofia Goggia, ad 1.03 dalla vetta della classifica. La bergamasca chiude al secondo posto nella classifica di specialità.

Un risultato però che può diventare storico per lo sci italiano, perché il dodicesimo podio stagionale di Sofia è anche il numero 38 della squadra azzurra, che eguaglia il record ottenuto nella stagione 1996/97.

Distacchi abissali quelli inflitti dalla slovena, che è stata perfetta sul tracciato americano. Al quarto posto ad 1.71 si piazza Tina Weirather, che per due centesimi precede l’americana Laurenne Ross. Dietro di loro due austriache Nicole Schmidhofer (+1.97) e Tamara Tippler (+2.13).

Ottava Viktoria Rebensburg, mentre conquista la sua settima top ten stagionale Johanna Schnarf, che termina al nono posto a 2.50. Completa le prime dieci posizioni Christine Scheyer (+2.58).

In casa Italia da segnalare anche il 15esimo posto di Verena Stuffer (+3.17) e il 18esimo di Federica Brignone (+3.62).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

foto: Pier Colombo

Tag

Lascia un commento

Top