Motocross, GP di Argentina 2017, dopo il fango indonesiano sarà ancora Tony Cairoli contro Gajser?

CAIROLI-03-Foto-Cattagni.jpg

Dopo il complicato GP di Indonesia, per colpa di meteo e fango, torna il Mondiale Motocross 2017 e fa tappa in Patagonia, per il GP d’Argentina, terzo appuntamento stagionale. Si correrà, come nelle due occasioni precedenti, sul tracciato di Villa La Angostura, presso Neuquen. Il circuito sudamericano presenta una lunghezza di 1550 metri e ha un fondo caratterizzato da terra scura. Il suo layout è particolare dato che alterna numerosi salti, tratti veloci e curve sia ampie che strette che metteranno a dura prova i piloti.

La speranza di tutti gli appassionati è rivedere i piloti in pista a lottare solo tra di loro e non con il fango come accaduto in Indonesia (tanto da annullare Gara-2). Il circus si presenta in Argentina dopo le due vittorie di Tony Cairoli (KTM) in Qatar (che lo hanno portato all’impressionante statistica di 42 doppiette in 12 stagioni) e il successo del britannico Shaun Simpson (Yamaha) a Pangkal nell’unica manche disputata.

Il GP di Indonesia ha rimescolato la classifica generale che ora vede comunque Cairoli comandare con 68 punti con soli 8 punti di vantaggio sul belga Clement Desalle (Kawasaki) mentre Tim Gajser (Honda) è fermo a 56. Shaun Simpson è in ottava posizione generale a quota 46, davanti a Romain Febvre (Yamaha) a 34, mentre per trovare Max Nagl (Husqvarna), per colpa dello zero indonesiano, dobbiamo scendere fino alla sedicesima piazza con 22 punti. Il primo degli italiani è Alessandro Lupino (Honda) in ventesima posizione con 10 punti (tutti conquistati a Losail). Per il momento ventitrè piloti hanno conquistato almeno un punto (l’ultimo è l’indonesiano Hendro Fahrdodije, Kawasaki, a 1). Nell’edizione 2016 il nostro Tony Cairoli si difesa con due brillanti secondi posti, ma i vincitori delle due manche furono Max Nagl (in Gara-1) e Tim Gasjer (in Gara-2).

IL PROGRAMMA DEL WEEKEND (4 ore di differenza tra Italia e Argentina):

SABATO

10.45 Prove libere MX2, 25 minuti
11.15 Prove libere MXGP, 25 minuti
13.30 Start Test MX2, 25 minuti
14.00 Start Test MXGP, 25 minuti
15.25 Qualifiche MX2, 20 minuti
16.15 Qualifiche MXGP, 20 minuti

DOMENICA

10.25 Warm-up MX2
10.45 Warm-up MXGP
12.15 Gara-1 MX2, 30 minuti
13.15 Gara-1 MXGP, 30 minuti
15.10 Gara-2 MX2, 30 minuti
16.10 Gara-2 MXGP, 30 minuti

CLASSIFICA GENERALE:

1) Cairoli ITA (KTM) 68 punti
2) Dasalle BEL (Kaw) 60 punti
3) Gajser SLO (Hon) 56 punti
4) Bobryshev RUS (Hon) 44 punti
5) Van Horebeek BEL (Yam) 42 punti
6) Coldenhoff OLA (KTM) 41 punti
7) Paulin FRA (Hus) 39 punti
8) Simpson GBR (Yam) 36 punti
9) Fabvre FRA (Yam) 34 punti
10) Strijbos BEL (Suz) 34 punti
11) Tixier FRA (Kaw) 33 punti
12) Anstie GBR (Hus) 26 punti
13) Goncalves POR (Hus) 24 punti
14) Tonus SVI (Yam) 22 punti
15) Leok EST (Hus) 22 punti
16) Nagl GER (Hus) 18 punti

FOTOCATTAGNI

Tag

Lascia un commento

Top