LIVE – MotoGP, Test Losail 2017 in DIRETTA (12 marzo): Viñales ancora dominante, Dovizioso e Pedrosa vicinissimi, Lorenzo (4°) in crescita, Rossi e Marquez indietro

profilo-twitter-Yamaha.jpg

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Live della terza ed ultima giornata dei Test di MotoGP sul tracciato di Losail (Qatar). Tutti in caccia del fulmine Maverick Vinales, lo spagnolo della Yamaha, che nel day-2 ha incantato sull’asfalto qatariano: nuovo primato della pista e costanza di rendimento invidiabile. Chi riuscirà a fermare il “Top Gun” della classe regina? Valentino Rossi è pronto ad iscriversi al club. Il pilota di Tavullia, ieri, è rinsavito, trovando finalmente la quadra e portandosi in seconda piazza non troppo distante dal suo velocissimo teammate. Che sia l’inizio del riscatto? I tifosi del 46 se lo augurano. In casa Ducati, invece, la comparsa della nuova carena “sui generis” ha catalizzato l’attenzione degli addetti ai lavori mentre Marc Marquez, dopo le cadute dell’esordio, ha cercato la miglior messa a punto in configurazione gara. Tanti gli spunti per quest’ultima sessione tutta da vivere in nostra compagnia. Non perdetevi, dunque, gli aggiornamenti in tempo reale!  Buon divertimento con la nostra Diretta Live!

CLICCA F5 O REFRESH SUL TUO DISPOSITIVO MOBILE/TABLET PER AGGIORNARE LA PAGINA

21:02: Siamo ai saluti. Un sentito grazie ai lettori di OASport che in tanti ci hanno seguito in questa tre giorni e a risentirci per le Dirette Live delle gare del Mondiale 2017. Buona sera.

21:00: CLASSIFICA FINALE DELL’ULTIMA GIORNATA

POS # RIDER GAP
1
25
M. VIÑALES
1:54.330
2
4
A. DOVIZIOSO
+0.071
3
26
D. PEDROSA
+0.139
4
99
J. LORENZO
+0.189
5
19
A. BAUTISTA
+0.384
6
45
S. REDDING
+0.420
7
94
J. FOLGER
+0.477
8
35
C. CRUTCHLOW
+0.491
9
5
J. ZARCO
+0.570
10
93
M. MARQUEZ
+0.660

20:55: Ci si avvia alla conclusione di questi test di Losail che hanno un po’ confermato quel che si era già visto: Maverick Vinales in grande spolvero. Molto bene le Ducati con Dovizioso 2° e Lorenzo 4° e Pedrosa, sorprendentemente 3°. Valentino Rossi solo 11° ed ancora in difficoltà al pari di Marquez 10°

20:50: Tutti ai box e forse già in albergo??

20:45: Niente da segnalare per Dani che si è limitato ad un installation lap

20:41: Sembra che Pedrosa si prepari per un altro run.

20:38: Migliora Crutchlow che sale in nona piazza con il crono di 1’54″821.

20:34: Dopo una serie di giri interessanti da parte dei piloti, in particolare Bautista e Lorenzo il silenzio torna a dominare il tracciato qatariano

20:28: PEDROSAA!!! 1’54″469 per lo spagnolo della Honda che, dopo essere stato nelle retrovie, si è classificato in terza piazza a 139 millesimi da Vinales.

20:23: ROSSI!!! 1’54″732 per il Dottore che risale la china finalmente stampando un tempo degno di nota: 1’54″732 e quinta posizione per lui.

20:21: Bene Lorenzo nel frattempo che gira sul passo dell’1’55″3 con la sua Ducati.

20:16: Due umori agli antipodi a confronto nella stessa squadra

20:13: Torna in pista Jorge Lorenzo con la sua Ducati.

20:08:In una fase di stanca dove i top rider sono quasi tutti ai box è Alvaro Bautista (Ducati) a sorprendere per costanza di rendimento e velocità. Lo spagnolo del team Aspar continua a girare su tempi molto interessanti intorno al 1’55”

20:00: Ad 1 ora dal termine si può già iniziare a fare un mini-bilancio. Vinales, come fatto anche ieri, sta confermando la sua eccezionale velocità, facendo segnare tempi incredibili non solo sul giro secco ma anche come passo. Tra le sorprese c’è il team Tech3 che con i suoi due giovani centauri Jonas Folgar (5°) e Johann Zarco (7°) sta sorprendendo.

19:55: Altra caduta per Marc Marquez. La terza in questa tre giorni in Qatar per il campione del mondo in carica che fa una gran fatica a trovare il giusto set-up con la sua Honda. Un destino condiviso, in questo caso, con il centauro dell’Aprilia Sam Lowes.

19.45 Top riders impegnati con mini-long-run. Nessuno dei piloti più attesi sta tentando l’attacco al cronometro. Cogliamo dunque l’occasione per riepilogare la situazione…

POS # RIDER GAP
1
25
M. VIÑALES
1:54.330
2
4
A. DOVIZIOSO
+0.071
3
99
J. LORENZO
+0.189
4
19
A. BAUTISTA
+0.384
5
94
J. FOLGER
+0.477
6
26
D. PEDROSA
+0.479
7
5
J. ZARCO
+0.570
8
93
M. MARQUEZ
+0.660
9
46
V. ROSSI
+0.855
10
17
K. ABRAHAM
+1.003

19.40 Tanta gente intenta a girare, ma i top riders non stanno spingendo oltremodo, in questa fase. C’è altro da testare, evidentemente… Folger si migliora ed è 5° adesso: ottavo pilota sotto l’1:55

19.35 Anche Lorenzo in pista! Bautista sta forzando, continua invece a “ritmo lento” Valentino Rossi…

19.33 Inizia Bautista a scaldare gli animi! Lo spagnolo vola e abbatte il muro dell’1:55 (1:54.714)! Ora è 4°, ma non sembra voglia accontentarsi…

19.30 Wow! Tantissimi riders in pista, si riaccende la sfida: tranne Lorenzo e Iannone, tutti i big attivi! Si ballaaa?!

19.27 E’ il momento magico dei debuttanti! Il francese bi-campione della Moto2, Johann Zarco, fa segnare un roboante 1:54.900 (sesto pilota a scendere sotto l’1:55…) che lo proietta in quinta posizione. Chapeau, Monsieur Zarco!

19.23 Ottima performance del rookie Alex Rins! 1:55.362 e top ten momentaneamente conquistata per il giovane iberico, che quest’anno avrà l’improbo compito di non far rimpiangere Maverick Viñales in Suzuki…

19.16 La situazione aggiornata:

POS # RIDER GAP
1
25
M. VIÑALES
1:54.330
2
4
A. DOVIZIOSO
+0.071
3
99
J. LORENZO
+0.189
4
26
D. PEDROSA
+0.479
5
93
M. MARQUEZ
+0.660
6
19
A. BAUTISTA
+0.718
7
46
V. ROSSI
+0.855
8
94
J. FOLGER
+0.872
9
35
C. CRUTCHLOW
+1.048
10
41
A. ESPARGARO
+1.121

19.15 Lo spagnolo in sella alla Ducati Desmosedici GP16 sta facendo registrare sistematicamente il “rosso” del miglior tempo assoluto al primo settore, ma poi finisce sempre per chiudere con un tempo sul giro peggiore rispetto al suo best personal time di 1:55.048. Da evidenziare che Bautista è oggi colui che sta toccando le massime velocità rilevate sul tracciato di Losail: spesso e volentieri oltre i 342 km/h!

19.11 Rossi out, Lorenzo in. Tanta Spagna ora sul Losail International Circuit… In realtà, il solo Bautista pare voler cercare il “tempone”, in questo frangente…

19.08 Stanno girando anche Marquez, Viñales, Petrucci e Rins, con questi ultimi due capaci di migliorarsi e risalire la china. L’italiano della Ducati e lo spagnolo della Suzuki sono ora rispettivamente 13° e 11°. Alvaro Bautista boom! Scalzato Rossi dalla sesta piazza con un interessante 1:55.048

19.04 Torna in pista il Dottore e finalmente ci delizia con un acuto dei suoi! 1:55.185 e risalita in sesta piazza!!! Bentornato!

19.00 A due ore esatte dall’ultima bandiera a scacchi di questi test qatariani, eccovi la nuova top-10 cronometrica:

1
25
M. VIÑALES
1:54.330
2
4
A. DOVIZIOSO
+0.071
3
99
J. LORENZO
+0.189
4
26
D. PEDROSA
+0.479
5
93
M. MARQUEZ
+0.660
6
94
J. FOLGER
+0.872
7
19
A. BAUTISTA
+1.017
8
35
C. CRUTCHLOW
+1.048
9
41
A. ESPARGARO
+1.121
10
76
L. BAZ
+1.209

18.56 Dovizioso sfiora il colpaccio!!! Dopo aver fatto segnare il miglior tempo assoluto ai primi due rilevamenti, Andrea ha chiuso il suo 27 giro di quest’oggi a Losail con lo splendido crono di 1:54.401. Secondo solo dietro a “Top Gun” Viñales, per 71 millesimi! Che giro, che Ducati, amici…

18.53 Nessun exploit di Marquez, per il momento… Lo spagnolo è rientrato ai box senza acuti degni di nota. Stanno girando adesso: Dovizioso, Folger, Bautista, A. Espargaro, Baz, Iannone, Abraham, Zarco, Rabat, Lowes

18.51 Una chicca “numerica”: l’australiano Jack Miller è fin qui lo stakanovista di giornata con i suoi ben 54 giri di test. Performance nettamente superiore rispetto a quelle di tutti gli altri 22 colleghi in pista. Peccato sia solo 17°…

18.50 Valentino Rossi, ora in pista, malinconicamente 16° con il modesto tempo di 1:56.176

18.47 Ecco la nuova situazione…

1
25
M. VIÑALES
1:54.330
2
99
J. LORENZO
+0.189
3
26
D. PEDROSA
+0.479
4
4
A. DOVIZIOSO
+0.529
5
93
M. MARQUEZ
+0.660
6
94
J. FOLGER
+0.872
7
19
A. BAUTISTA
+1.017
8
35
C. CRUTCHLOW
+1.048
9
41
A. ESPARGARO
+1.121
10
29
A. IANNONE
+1.330

18.45 Dopo aver infiammato gli ultimi minuti di test a Losail, Maverick, Jorge e DesmoDovi sono tornati ai box. Ma c’è Marquez in pista: il Supercampione del Mondo cercherà di ristabilire le gerarchie…?! Vedremo…

18.44 PE-DRO-SA!!! Anche Camomillo risponde “Presente!”… Terza migliore prestazione di oggi (1:54.809): e sono già in 5 sotto il muro dell’1:55 (Viñales, Lorenzo, Pedrosa, Dovizioso, Marquez)…

S’E’ ACCESA LA CONTESA A LOSAIL, RAGAZZI!!!

18.38 VINALEEEEES!!! Pazzesco crono del fenomenale pilota spagnolo della Yamaha!!! 1:54.330!!! Nessuno come lui su questa pista, da quando sono cambiati i mezzi in MotoGP!!!

18.36 E Jorge Lorenzo fa subito sul serio!!! 1:54.519 per lo Squalo in Rosso!!! Ad un soffio dal record della pista fatto segnare ieri da Maverick Viñales…

18.33 Anche l’altra Ducati ufficiale di Andrea Dovizioso in pista. Vedremo a che “pro”… C’è anche Viñales!

18.32 Lorenzo in pista, gli altri big fermi ai box. Due ore e mezza alla fine della seconda tre-giorni di test pre-campionato a Losail

18.28 Si migliora a ripetizione Scott Redding (Octo Pramac Racing – Ducati “satellite”)! Il britannico ferma il cronometro sull’1:55.741 e va a posizionarsi in 11^ piazza

18.24 Marquez non ha forzato assolutamente i ritmi ed è ora uscito di scena, mentre Iannone sta provando a migliorare il suo precedente 1:55.660 (10° crono odierno)

18.22 Abraham scatenato! Con il tempo di 1:55.938 il pilota di Brno è ora 12°. Scalzato il nostro Danilo Petrucci

18.17 Si migliora due volte di fila Karel Abraham (Pull&Bear Aspar Team – Ducati GP15)! Il ceco è salito in 16^ piazza. Nessun “colpo pesante” battuto da Marc Marquez, invece…

18.16 Esce Lorenzo, entra Marquez. Ci sarà modo e volontà di tentare un time attack…?! Il tempo, quello ce n’è e come, mancando 2 ore e 43 minuti alla bandiera a scacchi

18.14 Lorenzo è l’unico top rider intento a girare, in questo momento. Ma i tempi sul giro del maiorchino sono di circa due secondi superiori all’eccellente 1:54.607 fatto segnare alla sua tornata numero 8. Continuano evidentemente le sperimentazioni sulla Ducati Desmosedici GP17: lo start del Mondiale MotoGP 2017 s’avvicina e bisognerà avere tutto apposto tra due settimane…

18.08 Anche il Dottore è tornato ai box, sicuramente insoddisfatto. Ricordiamo che è solo 15° quest’oggi, dopo l’incoraggiante exploit di ieri

18.04 Nessuno scossone nella graduatoria dei tempi. Rientra ai box Andrea Iannone, torna in pista Jorge Lorenzo. Il migliore di giornata, fin qui…

18.01 Valentino Rossi in pista. Assieme al tavulliese, Bautista, A. Espargaro e Iannone

18.00 ECCO IL RIEPILOGO DEI TEMPI DOPO 4 ORE DI TEST:

1 LORENZO DUCATI 1:54.607
2 DOVIZIOSO DUCATI 1:54.859
3 MARQUEZ HONDA 1:54.990
4 VINALES YAMAHA 1:55.085
5 FOLGER YAMAHA 1:55.202
6 BAUTISTA DUCATI 1:55.347
7 CRUTCHLOW HONDA 1:55.378
8 A. ESPARGARO APRILIA 1:55.457
9 PEDROSA HONDA 1:55.567
10 IANNONE SUZUKI 1:55.660
11 RINS SUZUKI 1:55.782
12 PETRUCCI DUCATI 1:56.005
..
15 ROSSI YAMAHA 1:56.176

17.57 Migliora ancora Dovizioso!!! 1:54.859!!!

17.54 Scivolata per Aleix Espargaro che è già tornato ai box Aprilia..

17.53 Ottimo ritmo di Dovizioso e la sua Ducati! 1:55.0

17.51 Prosegue Dovizioso e segna un interessante 1:55.3

17.48 Si lavora sulla moto di Vinales..

17.46 Rientra ai box anche Rossi

17.46 Il ducatista rientra ai box dove troviamo anche Marquez, Dovizioso e Vinales

17.45 Lorenzo alterna 1:55 alto a 1:56 basso, Rossi prosegue sull’1:56 alto

17.44 Andrea Iannone parla con i tecnici..

17.39 Tornano a girare Lorenzo, Marquez e Rossi.. come ai vecchi tempi..

17.38 La nuova Aprilia di Aleix Espargaro..

17.37 Ancora Folger..

17.35 Uno sguardo al box KTM..

17.33 Nel frattempo Bautista sfreccia sul traguardo a 350.6kmh.. notevole..

17.32 A Folger non dispiace il suo attuale quinto posto..

17.30 Dovizioso fa segnare il primo parziale record poi rientra ai box, Vinales ancora sull’1:55.5

17.29 Ottimo 1:54.935 per Dovizioso che si mette in scia al compagno di Scuderia

17.27 L’unico big in pista è Vinales che procede sull’1:55 alto

17.26 Si iscrive ai test anche Abraham che completa il suo primo giro

17.24 Rientra ai box Rossi, dopo 19 giri ma in quindicesima posizione

17.23 Al momento lo stakanovista di gioranta è Johan Zarcò con 28 giri completati, ieri è arrivato a 45

17.18 Lorenzo, Dovizioso, Marquez e Vinales tornano ai box, prosegue Rossi ed è un altro 1:56.2

17.16 Mentre le due Ducati girano sul piede dell’1:55.3 – 1:55.5, Rossi fa segnare un 1:56.9 e un 1:56.3

17.15 Eccoci adesso al box Aprilia

17.14 Rientra in pista Rossi mentre Dovizioso prosegue sul piede dell’1:55.6

17.13 Ancora una immagine dai box Suzuki

17.11 Rossi prosegue come un martello ma sempre sull’1:56 lontanissimo dalla vetta

17.11 Una bella piega di Jorge Lorenzo, ancora al comando della graduatoria

17.09 Ecco il riassunto completo delle prime tre ore di test

17.08 Vinales si avvicina al suo migliore tempo e ripropone un 1:56.1

17.05 Rientra sul tracciato qatariota anche Iannone:

17.04 Valentino Rossi torna ai box dopo 11 giri nei quali non ha certo brillato

17.03 Marquez completa il suo diciottesimo giro e fissa un buon 1:55.4

17.01 ECCO IL RIEPILOGO TEMPI ALLA FINE DELLA TORZA ORA DI PROVE:

1 LORENZO DUCATI 1:54.607
2 MARQUEZ HONDA 1:54.990
3 VINALES YAMAHA 1:55.085
4 FOLGER YAMAHA 1:55.202
5 DOVIZIOSO DUCATI 1:55.406
6 A. ESPARGARO APRILIA 1:55.457
7 PEDROSA HONDA 1:55.567
8 IANNONE SUZUKI 1:55.660
9 BAUTISTA DUCATI 1:55.832
10 PETRUCCI DUCATI 1:56.005
11 CRUTCHLOW HONDA 1:56.088

14 ROSSI YAMAHA 1:56.176

16.56 Rossi migliora ma poco e va sull’1:56.1

16.55 Stanno girando anche Marquez e Pedrosa

16.54 1:56.2 per Rossi che risale qualche posizione e diventa tredicesimo

16.52 Parte Rossi, vedremo se inizierà a migliorare tempo e posizione

16.51 Momento con pochi piloti sul tracciato..

16.47 Migliora Vinales e arriva all’1:55.0

16.46 Al momento solo Dovizioso e Abraham non hanno ancora fatto segnare nemmeno un tempo

16.45 Ancora gran tempo per Lorenzo! 1:54.7 per lui, ottimo ritmo per la Ducati

16.45 Dopo uno stint anonimo, rientra ai box Vale Rossi

16.44 Quattro parziali record per lo spagnolo della Ducati

16.43 MISSILE LORENZO!!!! 1:54.607 7 decimi sotto il suo tempo di ieri!

16.41 Per Rossi due giri sull’1:56.6 consecutivi

16.40 Al quarto posto in classifica troviamo un sorprendente Folger in 1:55.568

16.39 Ancora un 1:56.7 per Rossi che non sta forzando

16.38 Riparte anche Lorenzo, al momento secondo in classifica

16.37 ECCO DOVIZIOSO!!

16.36 Primo tempo degno di dota del “Dottore” in 1:56.875

16.33 FINALMENTE ECCO VALENTINO ROSSI!!

16.32 MARQUEZ!!! Primo posto e primo sotto l’1:55 con un 1:54.990.

16.30 Prosegue Marquez! 1:55.3 con i primi tre settori record. Lo spagnolo perde qualcosa nel T4

16.29 Marquez scende a 1:55.5

16.28 Ancora 1:55.6 per Vinales, mentre Iannone piazza un ottimo 1:55.660 a un decimo dal tempo di ieri

16.26 Migliora ancora Vinales!!! 1:55.501 e due parziali record

16.25 Inizia a girare anche Iannone

16.24 VINALES!! 1:55.729 si mette in seconda posizione

16.23 Pedrosa scende a 1:55.8 mentre Vinales è sull’1:56.6

16.22 Per il momento terzo tempo per Bautista

16.21 Primo tempo sull’1:57 per Vinales, Petrucci rientra ai box, ora tocca a Crutchlow provare un run

16.16 Ecco anche Vinales in pista.. Petrucci prosegue sul passo dell’1:56.2 buon ritmo

16.14 Bautista scende sotto l’1:56 e fa segnare un buon 1:55.822

16.13 Anche il quarto di ieri, Crutchlow, scende in pista

16.13 Esce dai box Dani Pedrosa con la sua Repsol Honda

16.12 Scalano posizioni Bautista 1:56.2 e Rins 1:56.6

16.11 Prosegue sul passo dell’1:56.4 – 1:56.6 Petrucci

16.09 Bautista ha fatto segnare la ragguardevole velocità di 349.5kmh

16.08 La Ducati “festeggia” il miglior tempo parziale di Lorenzo

16.07 Gli unici che stanno migliorando in questi istanti sono Rabat e Bautista, ma tempi altissimi

16.06 Il catalano rientra ai box mentre Petrucci continua nel suo run

16.05 Per Marquez il crono recita 1:55.821

16.04 Migliora ancora Petrucci con un ottimo 1:56.005 a meno di 3 decimi dal suo miglior tempo di ieri

16.02 Inizia a spingere anche Petrucci 1:56.978 per lui

16.00: riepilogo dopo la seconda ora di test

1° Lorenzo 1:55.351
2° Marquez 1:56.522
3° Miller 1:56.567
4° Lowes 1:57.131
5° Kallio 1:58.425
6° Smith 1:59.333
7° Baz 1:59.602

15.55: LORENZO PRIMO in 1:56.268!

15.54: CASCO ROSSO DI LORENZO, al suo primo giro veloce

15.53: Lowes migliora nettamente il suo tempo, restando si terzo ma ora a soli 6 decimi di distacco da Marquez

15.52: JORGE LORENZO ENTRA IN PISTA! Anche Smith e Crutchlow sul tracciato arabo

15.51: nel frattempo è entrato in classifica anche il tester della Ktm Kallio, 5° a 3,3 secondi

15.49: migliora sensibilmente Lowes, che sale al 3° posto tirando giù oltre 4 secondi dal suo miglior tempo (1:58.318 per lui)

15.47: si inserisce in classifica Lowes, su Aprilia. Tempo alto per l’inglese, 4° a 6 secondi da Marquez

15.43: si migliora Miller, ma resta 2° ad appena 45 millesimi di distacco dal campione del mondo in carica

15.43: MILLER SECONDO, perde qualcosa nell’ultima parte di pista e si ferma a soli 2 decimi da Marquez

15.42: Miller fa segnare un casco rosso nella prima metà di pista!

15.39: dopo aver fatto segnare un tempo, sia Marquez che Baz sono subito rientrati ai box

15.34: MARQUEZ SI PORTA AL PRIMO POSTO! tempo decisamente interessante per essere il primo giro lanciato, avendo il campione del mondo in carica girato in 1:56.522. E continua a migliorare i suoi intertempi personali!

15.32: BAZ FA SEGNARE IL PRIMO TEMPO, FINALMENTE. Il giro è un 1:59.602 non memorabile, ma che almeno inizia a darci la possibilità di ragionare su qualcosa di concreto!

15.30: ANCHE MARQUEZ IN PISTA!

15.29: Baz scende per la prima volta in pista. Vediamo se il francese del team Ducati Avintia farà una serie di giri, facendo segnare un tempo valido, oppure seguirà lo stesso “programma” momentaneo di Crutchlow

15.24: Crutchlow continua a fare dentro-fuori dalla corsia box, non completando mai più di un giro. Evidentemente si tratta di uno shakedown, per verificare che ogni componente della moto funzioni correttamente

15.20: l’inglese di Cecchinello rientra subito sul tracciato. Speriamo inizi a girare con maggiore continuità!

15.19: Crutchlow smorza subito il nostro entusiasmo, rientrando ai box…

15.17: FINALMENTE QUALCUNO SCENDE IN PISTA! si tratta del pilota del team Honda Cecchinello, l’inglese Crutchlow

15.14: una bella piega di un altro rookie molto atteso, il due volte campione del mondo Moto2 Zarco


15.10: Pedrosa a colloquio con il suo nuovo “coach”, l’ex pilota e rivale di Rossi a metà prima decade anni 2000 Sete Gibernau


15.05: un bellissimo slo-mo di Folger, eccellente protagonista nella giornata di ieri con il terzo tempo


15.00: nessuno ha girato, dunque non c’è alcuna classifica dei tempi da mostrare, al momento! speriamo che l’attività in pista incominci quanto prima possibile

14.57: un altro pilota chiamato a risalire la classifica è Iannone. Qui un breve video della sua giornata di ieri, in cui ha chiuso fuori dai primi 10


14.51: come avrete intuito, l’azione in pista continua a mancare. Evidentemente il programma di quest’ultima giornata sarà condensato in poche ore

14.45: ciao Danilo!


14.39: guardando ancora alla giornata di ieri, una curiosa “invasione” di Crutchlow nel box del team Hrc Honda


14.32: intanto, rifatevi gli occhi con qualche bello scatto gentilmente offerto dal team Marc VDS


14.31: la calma piatta continua

14.25: la prima mezz’ora sta scorrendo via senza alcun segno di moto in pista…

14.20: sarà interessante vedere il time-attack di alcuni piloti quest’oggi. In particolare, il pensiero corre ai due piloti Ducati ufficiali, che ieri non hanno cercato il tempo o non lo hanno comunque fatto nel momento in cui la pista era nelle condizioni migliori. Stesso discorso per Marc Marquez

14.17: visto che ancora tutto tace, se volete vedere un pò di moto in pista guardate questo video del team Honda ufficiale


14.13: ancora nessuno è sceso in pista

14.09: una bella foto del leader della giornata di ieri, Maverick Vinales


14.06: essendo l’ultima giornata di test pre-stagionali, è ipotizzabile che quest’oggi la maggior parte dei piloti effettuerà una simulazione gara. Questa verrà effettuata più avanti nella giornata, presumibilmente in un orario compatibile con quello della gara

14.03: intanto che aspettiamo un pò di azione in pista, è interessante riportare una indicazione giunta dal sito Crash.Net. Il portale specialistico inglese ha riportato un concetto espresso da Maio Merelli, Team Manager Yamaha, che anticipa il fatto che sia Maverick Vinales che Valentino Rossi utilizzeranno, per la prima volta quest’oggi, le carene con le alette incorporate, viste per la prima volta sulla M1 a Sepang, nei primi test di fine Gennaio

14.00: INIZIA L’ULTIMA GIORNATA DI TEST PRE-STAGIONALI DELLA MOTOGP!

13.54: una foto dell’attrazione della giornata di ieri, dal punto di vista tecnico: la nuova carena aerodinamica introdotta dalla Ducati. E’ preventivabile che la casa italiana intensifichi il suo utilizzo nella giornata odierna


13.47: Pol Espargaro, intanto, ci ricorda che non manca poi molto all’inizio del Mondiale…finalmente!


13.45: ad un quarto d’ora dall’inizio della giornata, la speranza è quella di vedere i piloti in pista quanto prima possibile. Di solito, infatti, la prima ora a disposizione è sempre stata alquanto sonnacchiosa, poiché le temperature sono molto diverse da quelle che saranno trovate in gara, il 26 Marzo prossimo

13.37: un saluto a tutti gli appassionati delle due ruote! Pronti ad iniziare il live dell’ultima giornata di test della MotoGp, prima della partenza del campionato prevista tra due settimane, sempre in Qatar. Prima di incominciare a pensare a quest’ultimo giorno di test, date uno sguardo qui per vedere come è andata ieri

Lascia un commento

Top