LIVE – Milano-Sanremo 2017 in DIRETTA: Kwiatkowski beffa Sagan! Nono Viviani

83baec69-e211-471d-8dc7-b8396927b8701-e1458405811184.jpg

Buongiorno e benvenuti alla Diretta LIVE della Milano-Sanremo 2017, edizione numero 108 della Classicissima di primavera. Una corsa e una giornata lunghissime, che vivranno di attesa e passione lungo la strada che collega il capoluogo lombardo alla riviera ligure. Il percorso è quello classico, con Cipressa e Poggio nel finale a precedere l’arrivo in via Roma: l’esito più scontato è quello di una volata tra uomini resistenti, ma non va escluso un eventuale attacco sull’ultima ascesa. Passando ai favoriti, il faro della corsa sarà Peter Sagan, campione del Mondo in carica e in cerca della prima affermazione personale alla Sanremo. Con lui Fernando Gaviria, John Degenkolb, Arnaud Démare (campione uscente) e Alexander Kristoff, mentre le migliori speranze per l’Italia sono riposte in Sonny Colbrelli ed Elia Viviani. La corsa prenderà ufficialmente il via alle 10.10 in via della Chiesa Rossa e il gruppo inizierà il lungo viaggio (291 chilometri) verso la costa. OA Sport vi offrirà la Diretta LIVE completa della gara per non perdervi neanche una pedalata. Di seguito alcuni link utili per seguire al meglio la gara.

Il meteo sulla corsaIl percorso – La startlist

DI SEGUITO TUTTI GLI AGGIORNAMENTI 

Foto: Comunicato Stampa Rcs

Federico Militello 18 marzo 201717:23

Grazie per averci seguito in questa lunga giornata! Buona serata a tutti!

Federico Militello 18 marzo 201717:21

Kristoff ha vinto la volata dei battuti (5 secondi di ritardo), battendo Gaviria, quinto. Nono Elia Viviani, 13° Sonny Colbrelli!

Federico Militello 18 marzo 201717:19

Sagan ha dato vita all’attacco decisivo sul Poggio, ma anche questa volta non è riuscito a vincere la Sanremo.

Federico Militello 18 marzo 201717:18

Sagan era partito lunghissimo, ma ha subito la rimonta da parte di Kwiatkowski, che lo ha beffato con il colpo di reni! Terzo un ottimo Alaphilippe

Federico Militello 18 marzo 201717:16

PAZZESCO! Ha vinto Kwiatkowski!!! Sagan è partito troppo lungo e il polacco lo ha beffato!

Federico Militello 18 marzo 201717:15

Se la giocano in tre!

Federico Militello 18 marzo 201717:14

Ultimo chilometro!

Federico Militello 18 marzo 201717:14

Dietro si muove la Bmc, ma potrebbe essere tardi! 19″ di vantaggio!

Federico Militello 18 marzo 201717:13

2 km all’arrivo, i tre sono sull’Aurelia! Sempre 17″ di vantaggio! Difficile andare a riprendere Sagan, Alaphilippe e Kwiatkowski.

Federico Militello 18 marzo 201717:12

17 secondi di vantaggio! Potrebbe essere fatta per i tre al comando! Che stoccata di Sagan…

Federico Militello 18 marzo 201717:11

Attenzione, i tre potrebbero farcela! Dietro solo la Bahrain Merida di Colbrelli a tirare con Bonifazio! 3,8 km all’arrivo!

Federico Militello 18 marzo 201717:10

Finito il Poggio, ora la discesa! 5,2 km all’arrivo! Sagan, Alaphilippe e Kwiatkowski provano a resistere al ritorno del gruppo!

Federico Militello 18 marzo 201717:09

Sagan va via, lo seguono solo Kwiatkowski e Alaphilippe! Staccati tutti gli altri!

Federico Militello 18 marzo 201717:08

ATTACCA SAGAN IN PRIMA PERSONA! Rispondono Colbrelli e Degenkolb!

Federico Militello 18 marzo 201717:07

7 km all’arrivo, non ci sono attacchi.

Federico Militello 18 marzo 201717:07

Andatura altissima di Domoulin, è difficilissimo scattare…

Federico Militello 18 marzo 201717:06

Dumoulin sembra al servizio di Matthews, l’olandese tiene alta l’andatura.

Federico Militello 18 marzo 201717:05

Dumoulin davanti, poi 4 uomini Sky, l’ultimo dei quali è Viviani. Subito dopo Sagan e Felline!

Federico Militello 18 marzo 201717:05

Dumoulin prova ad accelerare, ma il Team Sky non concede un metro!

Federico Militello 18 marzo 201717:04

Team Sky davanti per Elia Viviani. L’azzurro ha 3 compagni di squadra con sé. Occhio a Dumoulin che è secondo.

Federico Militello 18 marzo 201717:03

Iniziato il Poggio! Anche Colbrelli con i migliori! Fuoco alle polveri, la corsa sta per esplodere!

Federico Militello 18 marzo 201717:02

Risale anche Demare! I velocisti vogliono stare davanti all’imbocco del Poggio.

Federico Militello 18 marzo 201717:01

Attenzione ad Alaphilippe. Il francese scalpita e potrebbe tentare qualcosa sul Poggio. Benissimo Gaviria, arrivato nelle prime posizioni con la sua Quick Step.

Federico Militello 18 marzo 201717:00

Ora è Boonen a dettare il ritmo prima dell’imbocco del Poggio! 12 km all’arrivo!

Federico Militello 18 marzo 201716:58

Il gruppo di testa è composto da una cinquantina di corridori, non di più. C’è anche Elia Viviani.

Federico Militello 18 marzo 201716:57

5 km all’inizio del Poggio! Chi vuole evitare la volata, dovrà muoversi per forza!

Federico Militello 18 marzo 201716:57

15 km all’arrivo!

Federico Militello 18 marzo 201716:56

C’è anche Fernando Gaviria nel gruppo di testa.

Federico Militello 18 marzo 201716:56

La Bora di Sagan rintuzza il tentativo di attacco. Anche Pozzato nelle prime posizioni.

Federico Militello 18 marzo 201716:54

ATTACCA Gallopin! Risponde Gilbert! La corsa si accende!

Federico Militello 18 marzo 201716:54

I corridori tornano sull’Aurelia, la Cipressa non ha fatto selezione.

Federico Militello 18 marzo 201716:53

Gasparotto tiene alta l’andatura in discesa. Gruppo compatto! Vedremo se la corsa si deciderà sul Poggio…

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:50

Inizia la discesa, molto tecnica.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:50

Gasparotto con Felline a ruota.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:50

I corridori stanno scollinando sulla Cipressa.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:49

Staccato anche Niccolò Bonifazio.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:49

Tom Dumoulin a tutta per Matthews.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:47

Si stacca Mark Cavendish!

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:47

Attenzione che Mark Cavendish è in difficoltà nelle retrovie del gruppo.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:47

Ripresa la coppia al comando. Si muove il Team Sunweb che vuole corsa dura per Matthews.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:44

3 chilometri alla cima della Cipressa.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:44

Rilancia Tim Wellens! Con lui Mattia Cattaneo.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:44

25 chilometri al comando.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:44

Cattaneo e Wellens riescono a rientrare davanti.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:43

Si muovono anche Van Avermaet e Gilbert!

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:43

Con lui Trentin, Oss e Cimolai.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:43

Rischia di spezzarsi il plotone con la tirata di Andersen (Sunweb).

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:41

26 chilometri al traguardo.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:41

Ora Rovny prova in solitaria.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:41

I fuggitivi hanno poco meno di 10” di vantaggio.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:40

Ci sarà sicuramente qualche attacco.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:39

Uno sprint per il gruppo! Raggiunti praticamente i fuggitivi!

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:39

Siamo vicinissimi alla salita di Costa Rainera: l’attesissima Cipressa!

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:33

Aumenta sempre più l’andatura del gruppo, 30 chilometri al traguardo, la fuga è a tiro.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:32

Tira forte la Quick Step Floors, con i belgi anche la Katusha di Kristoff in testa al gruppo.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:30

Discesa del Capo Berta, 35 chilometri al traguardo, sempre 50” il vantaggio della fuga.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:30

Non si stacca nessuno sul Capo Berta: l’andatura lenta della prima fase di gara ha fatto sì che molti corridori abbiano ancora il serbatoio delle energie pieno.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:28

Pubblico scatenato sul Capo Berta.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:25

Anche Mattia Frapporti perde contatto, le pendenze iniziano a far male.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:25

Si stacca Umberto Poli dalla fuga.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:24

Inizia il più duro dei Capi: il Capo Berta!

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:22

40 chilometri al traguardo.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:21

Rientra in gruppo Fabio Felline.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:20

43 chilometri al traguardo, Gougeard ha guadagnato 20” sul plotone.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:18

Terminato il Capo Cervo, si va verso il Capo Berta che è il più duro dei Capi.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:17

Guadagna spazio il francese.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:17

Si muove Alexis Gougeard (AG2R)

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:17

Attenzione: uno scatto in testa al gruppo!

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:17

Problemi meccanici per Felline che potrà comunque rientrare in gruppo.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:16

1′ il ritardo dei fuggitivi, il gruppo a breve si rifarà sotto.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:16

Pendenze regolari sul 4%.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:14

Si va verso il Capo Cervo.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:13

I fuggitivi non vogliono arrendersi.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:13

50 chilometri al traguardo.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:12

Superato senza problemi.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:07

Inizia il Capo Mele per i fuggitivi!

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:06

Si stanno organizzando tutte le squadre in testa al gruppo, velocità altissima.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:04

Intanto il gruppo continua ad avvicinarsi, 1’30”.

Gianluca Bruno 18 marzo 201716:03

Attenzione anche alle condizioni meteo, anche se sembra essere scongiurata l’ipotesi pioggia.

Gianluca Bruno 18 marzo 201715:55

Il gruppo va forte verso i Capi. 60 chilometri all’arrivo, vantaggio sui 2′.

Gianluca Bruno 18 marzo 201715:53

Tra poco potrebbe esplodere la corsa.

Gianluca Bruno 18 marzo 201715:53

Riepiloghiamo gli attaccanti: Mattia Frapporti (Androni-Sidermec), Mirco Maestri (Bardiani-Csf), William Clarke (Cannondale-Drapac), Toms Skujins (Cannondale Drapac), Ivan Rovny (GazProm-Rusvelo), Alan Marangoni (Nippo-Vini Fantini), Umberto Poli (Novo Nordisk), Federico Zurlo (UAE Emirates), Julen Amezqueta (Wilier Triestina) e Nico Denz (AG2R La Mondiale).

Gianluca Bruno 18 marzo 201715:50

Ora anche il gruppo al rifornimento, poi inizierà la zona dei Capi.

Gianluca Bruno 18 marzo 201715:48

Tra poco entreremo nella parte più importante della corsa.

Gianluca Bruno 18 marzo 201715:48

Arrivati al rifornimento di Ceriale i fuggitivi.

Gianluca Bruno 18 marzo 201715:44

2’30” il ritardo del plotone guidato dalla Dimension Data di Cavendish.

Gianluca Bruno 18 marzo 201715:35

78 chilometri all’arrivo, aumenta l’andatura del gruppo che è in lunga fila indiana.

Gianluca Santo 18 marzo 201715:31

Mancano 83 chilometri all’arrivo, in questa fase il vento è favorevole alla marcia degli atleti è il ritmo siè alzato e non poco.

Gianluca Santo 18 marzo 201715:26

Risale leggermente il margine, 2’50” mentre Sagan va all’ammiraglia. Nessun problema, comunque, per il Campione del Mondo.

Gianluca Santo 18 marzo 201715:20

Fdj, QuickStep-Floors e Dimension Data sono le squadre che si stanno alternando in testa in questa fase della corsa. Vantaggio stabile, 2’20”

Gianluca Santo 18 marzo 201715:08

2’30”! Gruppo allungatissimo!

Gianluca Santo 18 marzo 201715:05

Scende ancora a 3′ il gap! Vediamo se ora il gruppo proverà ad insistere o se si rialzerà.

Gianluca Santo 18 marzo 201715:00

Fase di tira e molla con il plotone principale che è tornato a 4’15” dalla testa della corsa. Meno di 110 chilometri alla conclusione.

Gianluca Santo 18 marzo 201714:48

5′ di vantaggio per i fuggitivi: il gruppo non li reputa pericolosi evidentemente.

Gianluca Santo 18 marzo 201714:47

116 chilometri al traguardo: la media nelle prime 3 ore è stata molto bassa (circa 36 chilometri orari) e l’arrivo sarà molto tardi.

Gianluca Santo 18 marzo 201714:37

I fuggitivi hanno riguadagnato e hanno riportato il gap a 3’15”

Gianluca Santo 18 marzo 201714:23

Gruppo a 2′ e in rimonta. Una volta sulla costa con vento più favorevole dovrebbe alzarsi l’andatura del plotone.

Gianluca Santo 18 marzo 201714:13

Il gruppo in vetta alla salita si è riportato a soli 3′ dai fuggitivi.

Alessandro Farina 18 marzo 201713:52

I fuggitivi sono ora sulla salita del Passo del Turchino, rimane invariato il distacco

Alessandro Farina 18 marzo 201713:43

125 km percorsi, il vantaggio dei fuggitivi rimane stabile attorno ai 4 minuti

Alessandro Farina 18 marzo 201713:18

Ricordiamo i 10 fuggitivi che stanno animando questa prima parte di tappa: Mattia Frapporti (Androni-Sidermec), Mirco Maestri (Bardiani-Csf), William Clarke (Cannondale-Drapac), Toms Skujins (Cannondale Drapac), Ivan Rovny (GazProm-Rusvelo), Alan Marangoni (Nippo-Vini Fantini), Umberto Poli (Novo Nordisk), Federico Zurlo (UAE Emirates), Julen Amezqueta (Wilier Triestina) e Nico Denz (AG2R La Mondiale).

Alessandro Farina 18 marzo 201712:51

Dopo 90 km di gara, il vantaggio dei fuggitivi sale a 4′ 30″

Gianluca Bruno 18 marzo 201712:17

Media molto bassa per la corsa: siamo sotto i 40 km/h, precisamente a 39 ora.

Gianluca Bruno 18 marzo 201712:11

Dopo 75 chilometri di gara vantaggio sempre invariato: 4′ per i fuggitivi.

Gianluca Bruno 18 marzo 201711:53

In testa al gruppo anche la Bora-Hansgrohe di Peter Sagan.

Gianluca Bruno 18 marzo 201711:50

Dopo 60 chilometri vantaggio di 4′. Il gruppo non lascia troppo spazio.

Gianluca Bruno 18 marzo 201711:50

Ricordiamo la composizione della fuga: Mattia Frapporti (Androni-Sidermec), Mirco Maestri (Bardiani-Csf), William Clarke (Cannondale-Drapac), Toms Skujins (Cannondale Drapac), Ivan Rovny (GazProm-Rusvelo), Alan Marangoni (Nippo-Vini Fantini), Umberto Poli (Novo Nordisk), Federico Zurlo (UAE Emirates), Julen Amezqueta (Wilier Triestina) e Nico Denz (AG2R La Mondiale).

Gianluca Bruno 18 marzo 201711:47

Vantaggio che si assesta sempre sui 4′.

Gianluca Bruno 18 marzo 201711:46

Una foto dei fuggitivi dal profilo Twitter della corsa:

Gianluca Bruno 18 marzo 201711:28

I seguenti corridori saranno dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon: Silvan Dillier (BMC Racing Team, 63), Niccolo Bonifazio (Bahrain Merida, 44), Toms Skujins (Cannondale Drapac Pro Cycling Team, 85), Tim Wellens (Lotto Soudal, 111), Carlos Barbero (Movistar Team, 124), Caleb Ewan (Orica – Scott, 141), Matteo Trentin (Quick-Step Floors, 157), Juan Josè Lobato (Team Lotto NL – Jumbo, 181), Ian Stannard (Team Sky, 206), Tom Dumoulin (Team Sunweb, 211), Fabio Felline (Trek – Segafredo, 225) e Ben Swift (Team UAE Emirates, 236). I dati in tempo reale possono essere visualizzati sul sito ufficiale della corsa.

Gianluca Bruno 18 marzo 201711:18

Foratura per il russo Rovny tra i fuggitivi, nessun problema per rientrare.

Gianluca Bruno 18 marzo 201711:10

Ritardo del gruppo sempre sui 4′.

Gianluca Bruno 18 marzo 201711:06

Si fa vedere anche la Quick Step Floors di Gaviria in testa al gruppo.

Gianluca Santo 18 marzo 201710:58

Alle spalle ormai i primi 30 chilometri di gara.

Gianluca Santo 18 marzo 201710:55

La Fdj di Démare si sta incaricando di fare il ritmo in testa al gruppo: vantaggio sempre nell’ordine dei 4′.

Gianluca Santo 18 marzo 201710:54

Umberto Poli è in fuga nonostante sia il corridore più giovane al via con i suoi 20 anni e 203 giorni!

Gianluca Santo 18 marzo 201710:44

Ora il gap si è stabilizzato sui 4′: il vento in questa fase dovrebbe essere contrario e questo potrebbe affaticare gli atleti al comando.

Gianluca Santo 18 marzo 201710:28

Vi ricordiamo la composizione della fuga: Mattia Frapporti (Androni-Sidermec), Mirco Maestri (Bardiani-Csf), William Clarke (Cannondale-Drapac), Toms Skujins (Cannondale Drapac), Ivan Rovny (GazProm-Rusvelo), Alan Marangoni (Nippo-Vini Fantini), Umberto Poli (Novo Nordisk), Federico Zurlo (UAE Emirates), Julen Amezqueta (Wilier Triestina) e Nico Denz (AG2R La Mondiale). Il loro vantaggio ha già superato i 4′ e continua a salire.

Gianluca Santo 18 marzo 201710:25

Aumenta il vantaggio dei battistrada

Gianluca Santo 18 marzo 201710:21

Questi i loro nomi: Frapporti, Maestri, Clarke, Skujins, Rovny, Marangoni, Poli, Zurlo, Amezqueta, Denz

Gianluca Santo 18 marzo 201710:20

Il vantaggio è già prossimo ai 2′, ormai sembra fatta per gli attaccanti.

Gianluca Santo 18 marzo 201710:15

Dieci fuggitivi in avanscoperta con oltre 30” sul gruppo: può essere l’attacco buono?

Gianluca Santo 18 marzo 201710:13

Subito diversi attacchi in testa al gruppo che procede ad alta andatura

Gianluca Santo 18 marzo 201710:11

PARTITA LA CORSA!

Gianluca Santo 18 marzo 201710:07

Peter Sagan potrebbe diventare il primo atleta a vincere la Sanremo in maglio iridata dai tempi di Saronni: era il 1983. Un motivo in più per seguire il Campione del mondo

Gianluca Santo 18 marzo 201710:06

Ormai ci siamo…

Gianluca Santo 18 marzo 201709:52

Tra poco gli atleti lasceranno la zona del foglio firma per dirigersi verso il chilometro zero dove sarà dato il via ufficiale alla corsa.

Gianluca Santo 18 marzo 201709:37

Il capoluogo lombardo ha accolto i ciclisti con il sole

Gianluca Santo 18 marzo 201709:30

Buongiorno a tutti! Milano è pronta ad accogliere la partenza della Milano-Sanremo 2017, poco più di mezz’ora alla partenza della corsa!

Tag

Lascia un commento

Top