LIVE – Juventus-Porto 1-0 IN DIRETTA: basta un rigore trasformato da Dybala. Bianconeri ai quarti, dragoni in dieci per tutta la ripresa

pagina-FB-Paulo-Dybala.jpg

Buonasera amici di OA Sport e bentrovati alla DIRETTA LIVE della gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2017 tra la Juventus e Porto, allo Stadium di Torino. Gli uomini di Massimiliano Allegri partono con il vantaggio dei due gol messi a segno all’Estádio do Dragão, firmati da Pjaca e Dani Alves, e sono motivati a confermarsi nel fortino di casa, imbattuto da 20 partite in Europa, puntando sul proprio attacco in versione “H.D.” (Higuain-Dybala). Una statistica impressionante che può infondere ancor più sicurezze nella compagine di Torino. Tuttavia, quanto avvenuto una settimana fa allo Stadio Camp Nou di Barcellona dimostra che nulla è scontato. Certo, la squadra portoghese dovrà rendersi protagonista di un’impresa che solo in due casi nella storia della massima competizione continentale per club si è verificata:  Ajax contro il Panathinaikos FC nelle semifinali 1995/96 (0-1 in casa, 3-0 in trasferta) ed Inter o contro il Bayern München agli ottavi di finale 2010/11 (0-1 in casa, 3-2 in trasferta). Da par suo la compagine di  Espirito Santo dovrebbe puntare le sue fiches sul tridente Brahimi, Tiquinho Soares, Olver mentre il talento André Silva potrebbe essere inserito a partita in corso. A partire dalle ore 20:45, agli ordini del sig. Ovidiu Haţegan, il match tanto atteso avrà finalmente inizio. Per non perdervi neanche un istante del confronto seguite la nostra diretta testuale che vi guiderà fino al fischio finale. Buon divertimento!

CLICCA F5 O FAI REFRESH DAL TUO DISPOSITIVO MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

CLICCA QUI PER LEGGERE LE PAGELLE DI JUVENTUS-PORTO IN TEMPO REALE

Per questa sera è tutto, appuntamento alle prossime Dirette Live nel Tempio dello Sport. Un caro saluto dalla redazione di OASport

Basta un rigore trasformato da Dybala ai bianconeri per conquistare i quarti di finale. In 11 contro 10 per tutto il secondo tempo, per il fallo di mano di Pereira causa del penalty nella prima frazione di gioco, gli uomini di Allegri hanno rischiato un po’ troppo nella ripresa ma comunque, pur senza incantare, incamerano il 21° risultato utile tra le mura amiche dello Juventus Stadium in Europa.

90+3′ FISCHIO FINALEE!!!

90+2′ Brutta palla di Alex Sandro per Pjaca, non così brillante stasera

90+1′ Si riprende il centrocampista della Nazionale e ormai si attende solo il fischio dell’arbitro.

3′ di recupero.

90′ Marchisio a terra per un pestone di Boly.

89′ Ancora JOTA!!! Palla persa a centrocampo da Rincon ed iniziativa del giocatore del Porto il cui tiro viene deviato da Barzagli, facilitando l’intervento di Buffon

87′ Ci prova dai 60 metri Felipe con una conclusione davvero velleitaria non trovando la porta di Buffon.

86′ Juve che prova a congelare il possesso palla.

84′ Il Porto prova generosamente, nonostante l’inferiorità numerica, a pareggiare l’incontro.

82′ JOTAAAAA!!!! Esce male Bonucci, il neo entrato si infila nello spazio calciando sull’esterno della rete. Ancora graziata la difesa juventina.

81′ Prova il colpo Pjaca sulla sinistra a saltare Felipe ma il croato si allunga troppo il pallone.

80′ Nonostante il risultato, i tifosi del Porto continuano a farsi sentire in supporto della loro squadra.

78′ Bella palla di Bonucci per Higuain colto però in leggera posizione di fuorigioco.

77′ Ultimo cambio per la Juve: esce Dybala tra gli applausi dello Stadium ed entra Rincon.

76′ Bianconeri in controllo e lunga gestione dei padroni di casa.

75′ Nulla di fatto ma continuo possesso palla della Juve.

74′ Bella iniziativa di Dybala sulla destra, bell’assist per Dani Alves, anticipata da Marcano che si rifugia in angolo.

73′ Possesso palla lento ora del Port in cerca poi dell’improvvisa verticalizzazione ma la retroguardia bianconera è attenta.

71′ Molto ispirato Pjaca sull’out sinistro, non assecondato a dovere però dagli altri attaccanti juventini in questa fase.

70′ Mandzukic atterrato da Marcano. Hategan ferma il gioco, e comanda la punizione per la Juventus

69′ DYBALAAA!!! Grande azione della Juve che parte dai piedi di Bonucci, sponda di Mandzukic per Alex Sandro sulla sinistra, cross del brasiliano e conclusione di destro di Paulo ampiamente a lato. L’argentino deve ancora migliorare con l’altro piede..

68′ Grande decisione per Pjaca che prima cerca la percussione sulla sinistra e poi accorcia sul neo entrato Jota, commettendo fallo.

67′ Altro cambio tra le fila del Porto: esce Brahimi e dentro Jota.

66′ HIGUAINNNN!!!! Grande assist di Dybala, stop a seguire del Pipita e destro che finisce largo.

65′ Altro bello spunto di Pjaca per Higuain, destro dell’argentino contrato da Felipe.

64′ Lungo possesso palla della Juve, facendo correre a vuoto gli avversari in inferiorità numerica.

61′ Higuain prova ad andarsene in solitaria, ma viene fermato dall’ottimo intervento difensivo di Boly.

60′ Cambia ancora Allegri: esce un Benatia non al meglio ed entra Barzagli.

59′ PJACAAA!!!! Colpo di tacco illuminante di Mandzukic, stop di petto grandioso del croato e sinistro largo.

58′ Bravo Dybala a conquistare un ottima punizione nella propria metà campo venendo in aiuto della difesa.

56′ Altro errore di Benatia in fase di impostazione che perde un altro pallone in mezzo al campo. Quanti errori in impostazione per il difensore marocchino!!

55′ KHEDIRAAA!!! Occasione potenziale per la Juve con il tedesco che non riesce ad innescare Pjaca sbagliando la misura del passaggio.

54′ Porta che prova a reagire nonostante l’inferiorità numerica. Grande azione di Felipe che per poco non trova la conclusione dalle parti di Buffon. Bravo a chiudere Bonucci.

52′ Allegri che sposta gli esterni offensivi: Pjaca a sinistra e Mandzukic a destra.

51′ Azione insistita del Porto e tiro della disperazione di André André alle stelle.

49′ SOARESSSS!!!! Incredibile dormita di Benatia che favorisce l’attaccante brasiliano che solo davanti a Buffon spara fuori

48′ DANILOOO!!! Juve vicina al raddoppio: cross di Dani Alves ed il difensore del Porto nel tentativo di anticipare tutti per poco non sorprende Casillas, bravissimo a salvare sulla linea.

47′ Juve partita con lo spirito giusto: molto alta e con voglia di andare a segno ancora.

46′ Possesso palla juventino per gestire l’incontro, sfruttando la superiorità numerica.

45′ E nel Porto dentro Boly, che prende il posto di André Silva. Sostituzione discutibile di Santo

45′ C’è Pjaca al posto di Cuadrado. Già ammonito il colombiano ed Allegri non vuol rischiare.

INIZIO SECONDO TEMPO

Arriva il duplice fischio del sig. Hategan e bianconeri avanti 1-0. 14° gol stagionale di Dybala su rigore e bianconeri con uomo in più dopo l’espulsione di Pereira per fallo di mano del giocatore del Porto in area dei dragoni.

45’+1 Che rischio!!! Benatia sbaglia un appoggia facile, innescando la ripartenza del Porto ma è incredibilmente Dybala a coprire, evitando guai per la retroguardia bianconera.

1′ di recupero.

45′ CUADRADOOO!!! Azione insistita dei bianconeri e conclusione del colombiano alta sopra la traversa.

44′ Juve che chiude alla grande questo primo tempo: ottima combinazione sulla sinistra tra Mandzukic ed Alex Sandro, bravo Felipe a chiudere in angolo.

43′ Partita che si fa decisamente in salita per il Porto dovendo siglare tre gol e giocare in 10 contro 11.

41′ DYBALLLAAAAAAA!!! GOLLLLLL!!!! Freddissimo dagli 11 metri l’argentino, spiazzato il portiere spagnolo, calciando sull’angolo sinistro della porta e Juve in vantaggio ed in superiorità numerica.

40′ RIGOREEEE PER LA JUVE!!!! Angolo di Dani Alves stacco di Alex Sandro, deviazione corta di Casillas, si fa trovare pronto Higuain ma Pereira devia il tap-in con la mano ed è penalty ed espulsione del giocatore del Porto.

39′ MANDZUKICC!!! Ottimo pallone calciato dalla bandierina da Dybala ed il croato di testa angola troppo.

38′ Eccolo Dybala, grande iniziativa sulla destra ed angolo guadagnato.

37′ Partita decisamente bloccata: entrambe le squadre abili a coprire gli spazi. Serve una giocata del singolo!!

35′ Altra ammonizione in casa Porto: trattenuta prolunga per André André su Higuain e giallo per il giocatore lusitano. Punizione per la Juve a centrocampo.

34′ Bravissimo Cuadrado che nel mezzo innesca Dybala sulla sinistra, cross dell’argentino per Mandzukic anticipato di un soffio da Marcano.

33′ Insoddisfatto della prestazione della squadra Allegri, troppo passiva a suo avviso. Difficile non essere d’accordo…

31′ Sofisticato disimpegno per il Porto tra Casillas e Marcano ma poi il difensore del Porto se la cava rimpallando il pallone su Higuain e guadagnando la rimessa laterale.

30′ Ammonizione per Layun che anticipato Cuadrado, mette giù il colombiano: gran duello sulla fascia destra.

29′ Corner che non sortisce effetto ma sempre possesso palla per il Porto.

28′ In difficoltà Alex Sandro che non riesce ad arginare le avanzate di Andrè Silva. Ci pensa Benatia a chiudere mandando la palla in angolo.

27′ DYBALAAAA!!!! Grande giocata di Higuain, imbeccato da Marchisio, mette in mezzo un “cioccolatino” ma il 21 non si fa trovare pronto. Occasione sfumata per la Juve.

26′ Altro errore di Dani Alves ma ci pensa Bonucci a porre termine all’iniziativa di Brahimi.

25′ Marchisio interviene fuori tempo, Brahimi mette in moto Andrè Andrè che però sbaglia tutto non trovando Andrè Silva abbastanza libero sulla fascia destra.

24′ CASILLASSS!!! Grande cross di Dani Alves e bravissimo il portiere spagnolo ad anticipare Higuain.

23′ MANDZUKICCC!!!! Grande cross di Cuadrado e stacco perentorio del croato ma pallone centrale per Casillas.

22′ Partita un po’ spezzettata ed altro fallo su Dybala di Pereira.

21′ Porto molto ben messo in campo: difficile trovare gli uomini sugli esterni e Dybala ancora non entrato completamente in partita come Higuain.

19′ Azione troppo lenta per i bianconeri che favorisce le chiusure dei portoghesi: Cuadrado perde palla sulla fascia destra dopo uno stop sbagliato.

18′ Buona azione per la Juve ispirata dall’accoppiata Higuain-Dybala ma è bravo Danilo a farsi trovar pronto sul cross a pelo d’erba del 21.

16′ Troppa sufficienza per Dani Alves che serve un pallone difficile per Cuadrado, travolto da Layun: punizione sull’out destro.

15′ Infinito giro palla per il Porto e Juve in difficoltà, non riuscendo a ripartire.

14′ Possesso palla comodo per il Porto in cerca di uno spiraglio nella retroguardia juventina.

12′ Brahimi su pallone (angolo sinistro dell’area di rigore): troppo morbido il destro che facilita l’intervento della difesa bianconera.

11′ Brutto fallo di Cuadrado su Layun messo in difficoltà dalla brutta diagonale di Dani Alves. Giallo per il colombiano.

10′ Da un errore tecnico di Dani Alves, parte in contropiede il Porto con Soares alla conclusione senza però impensierire Buffon.

9′ SOARESSS!!! Primo pericolo dalle parti di Buffon: palla filtrante di Brahimi per la punta centrale che di poco non trova l’impatto con il pallone.

8′ Ancora sviluppo di gioco interessante per la Juve con il cambio di gioco di Bonucci a servire Mandzukic che di testa ispira Dybala: cross del sudamericano non sfruttato da Khedira.

7′ Fallo su Mandzukic, molto abile a venire incontro alla palla, e punizione nella zona di metà campo per la Juve.

6′ DYBALAA!! Ancora l’argentino, su sponda di Mandzukic, fa partire un sinistro insidioso alla sinistra di Casillas.

5′ Possesso palla insistito degli ospiti che non sortisce effetto grazie all’ottima copertura delle formazione di Allegri che vuol ripartire in velocità.

4′ Grande tifo per i supporters del Porto che fanno sentire il loro grido.

3′ DYBALAAA!!! Grande giocata dell’argentino che con una splendida giocata si libera di Marcano ma con il destro non inquadra lo specchio della porta lusitano.

2′ Prima occasione buona per la Juve: cross di Dani Alves ben fatto e girata al volo di Higuain che non trova la porta difesa da Casilas.

1′ Primo possesso di palla per il Porto.

INIZIO PRIMO TEMPO

20:44: Urlo impressionante dello Stadium ed ora è tempo delle strette di mano tra i due capitani Buffon e Marcano.

20:43: Ci siamo!! Squadre sul rettangolo di gioco ed adesso: Inno della Champions!!! Brividi!!!

20:42: Due amici, due grandi campioni: Gigi Buffon ed Iker Casillas a guidare l’entrata delle due squadre e pronti per l’ennesima grande sfida della loro eccezionale carriera.

20:40: E’ il momento dell’inno juventino a precedere l’ingresso delle squadre

20:37: Magico gioco di luci per caricare l’ambiente a precedere l’annuncio delle formazioni!

20:35: Lo stadio delle grandi occasioni quello dello Stadium di stasera. Tanto entusiasmo e tanta voglia di spingere i bianconeri al raggiungimento dell’obiettivo.

20:25: Dovrà essere la partita di Paulo Dybala a secca di gol da troppo tempo in Champions per rispondere a chi lo ha già etichettato come decisivo solo in campionato.

20:22: Ai microfoni di Mediaset Premium il d.g. della Juve Beppe Marotta ha voluto chiudere il capitolo della partita con il Milan esprimendo le proprie sensazioni a poco dal calcio d’inizio: “La nostra mentalità non deve essere passiva ma dobbiamo proporci per centrare il bersaglio grosso. Noi siamo molto contenti di Allegri e mi sembra logico continuare con il mister essendo stato un grande professionista competente. Non intendo tornare sulle vicende di Juventus-Milan e siamo concentrati sulla Champions League. Penso che la nostra sia una squadra altamente competitiva però la Champions è una competizione imprevedibile, molto legata agli episodi (vedi sfida tra Barcellona e Psg). Siamo convinti della nostra forza ma conta anche la buona sorte. Ci sentiamo di rappresentare un modello vincente ed abbiamo modellato la nostra struttura organizzativa in maniera capillare. Penso che sia il miglior viatico per raggiungere grandi successi”.

20:14: In campo anche i giocatori del Porto, accolti da una bordata di fischi.

20:12: Osservati speciali tra le fila del Porto il talento André Silva (attaccante esterno) e la punta centrale Tiquinho Soares, punti di forza dell’undici lusitano.

20:10: Tornando sulle formazioni piace la scelta di Allegri di Dani Alves, a segno all’andata. Il toscano, a quanto pare, non vuole speculare sul risultato dell’andata, volendo vincere anche il ritorno con un giocatore molto più offensivo, sull’esterno, di Lichtsteiner.

20:09: Juventus in campo per il riscaldamento ed atmosfera delle grandi occasioni. I tifosi bianconeri fanno sentire il proprio sopporto con cori e furore accompagnato dal pezzo degli AC/DC Thunderstruck!!

20:08: La Juventus non conosce il significato del termine sconfitta da 20 partita in Europa (ultimo ko contro il Bayern Monaco nel 2013). Un vero e proprio fortino lo Stadium!!!

20:01: La Juventus, forte del 2-0 dell’Estádio do Dragão (firmati da Pjaca e Dani Alves) potrà partire da una statistica importante cioè solo in due casi nella storia della massima competizione continentale per club si è verificata una rimonta dopo una sconfitta casalinga:  Ajax contro il Panathinaikos FC nelle semifinali 1995/96 (0-1 in casa, 3-0 in trasferta) ed Inter o contro il Bayern München agli ottavi di finale 2010/11 (0-1 in casa, 3-2 in trasferta).

19:58: Nessuna sorpresa: Allegri vuol giocarsela come al solito con due giocatori estremamente offensivi sugli esterni come Dani Alves ed Alex Sandro. Marchisio prescelto per comandare le operazioni ed ispirare il poker d’attaccanti.

19:50: Gentili amici di OASport bentrovati alla Diretta Live di Juventus-Porto allo “Stadium”, valevole per il match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Eccovi le formazioni ufficiali: Allegri punta su Marchisio in cabina di regia, c’è Benatia in difesa con Bonucci, confermato il “quadrato magico”; tra le fila del Porto, schema a trazione anteriore con Andrè Silva nel tridente offensivo.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Benatia, Bonucci, Alex Sandro; Marchisio, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukić; Higuain. All. Allegri

PORTO (4-3-3): Casillas; Maxi Pereira, Felipe Augusto, Marcano, Layún; Torres, Danilo Pereira, André André; André Silva, Tiquinho Soares, Brahimi. All. Espirito Santo

Lascia un commento

Top