Hockey prato, Round 2 World League 2017: ITALIA DEVASTANTE! 6-2 all’Ucraina!

17155199_1884706581806264_7595782453842759338_n1.jpg

Un risultato sorprendente, da parte di una squadra che sta dimostrando di essere davvero in grandissima crescita. Dopo il fantastico passaggio del turno in quel di Praga, la nazionale maschile di hockey su prato sta continuando a stupire in quel di Belfast, sede del Round 2 di World League. Gli azzurri, dopo la sconfitta di ieri agli shoot-out, si impongono oggi nel secondo match della propria Pool per 6-2 sui molto più quotati atleti dell’Ucraina.

Ucraini in vantaggio al 2′ con il corto di Koshelenko, poi si svegliano gli azzurri di Da Gai. Il pareggio al 13′ con Tommy Keenan su corto, poi dilagano. Nel giro di un minuto al 28′ arriva il 3-1 con le due reti su azione di Juan Montone e Luca Da Gai. Al 32′ il 4-1 di Mattia Amorosini, poi al 41′ il 5-1 di Julien Dallons. Kalinchuk prova ad accorciare le distanze, ma ancora Dallons la chiude al 58′ su corto.

Prossimo appuntamento, molto importante, martedì alle 15.30 contro l’Irlanda, grande favorita per il successo del torneo: fare risultato vorrebbe significare poter sognare davvero il Round 3.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da Hockey Ireland

Lascia un commento

Top