Gp Industria e Artigianato 2017: Adam Yates trionfa a Larciano! Cattaneo quarto

Schermata-2017-03-05-alle-15.54.16.png

Adam Yates ha vinto il Gran Premio Industria e Artigianato di Larciano 2017: per il talento della Orica-Scott si tratta della seconda vittoria nella corsa toscana dopo quella ottenuta nel 2014 a soli 21 anni.

Sei uomini sono riusciti ad avvantaggiarsi sul resto del gruppo a circa 13 chilometri dalla conclusione: con Yates si sono portati al comando della corsa Simon Clarke, campione uscente, e Rigoberto Uran (Cannondale Drapac), Egan Bernal e Mattia Cattaneo (Androni Sidermec) e Richard Carpaz (Movistar). Questi corridori hanno tenuto un vantaggio di circa 20” sul gruppo principale, con la Bahrain Merida che ha provato a ricucire lo strappo senza però riuscirci.

Cattaneo, che si è confermato in condizione dopo un’ottima prima parte di stagione, ha provato ad attaccare all’ultimo chilometro ma Clarke si è sacrificato per lanciare la volata di Uran. Il colombiano è partito troppo lungo e negli ultimi 100 metri Yates è riuscito a superarlo con una maggiore brillantezza per andare a cogliere il primo successo stagionale. Seconda posizione per Carpaz, mentre Uran si è dovuto accontentare del terzo gradino del podio. Alle sue spalle Cattaneo, Bernal e Clarke.

Il gruppo è stato regolato dall’azzurro Francesco Gavazzi (Androni-Sidermec) che ha preceduto Filippo Pozzato (Wilier Triestina) e Paolo Totò (Sangemini – MG.Kvis).

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: By Bruce from Sydney, Australia (Stage 20 – Megève to Morzine-Avoriaz) [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top