F1, Sergio Marchionne: “La Mercedes è ancora avanti”

Marchionne-F1-FOTOCATTAGNI.jpg

Dopo gli eccessivi squilli di tromba delle precedenti stagioni, poi risoltesi con risultati al di sotto delle aspettative e degli entusiasmi iniziali, Sergio Marchionne, presidente Ferrari, si dimostra cautamente ottimista in vista dell’inizio del Mondiale 2017, previsto tra 12 giorni in Australia. Questo il suo commento a riguardo dell’andamento delle sessioni di test, disputate a Barcellona nelle ultime due settimane, raccolto da f1grandprix.motorionline.com: “Avevamo l’obiettivo di essere sul livello della Red Bull come competitività, nonché di presentare una vettura affidabile. Tuttavia, ritengo che Mercedes sia ancora avanti“.

Marchionne si è poi concentrato anche sulle nuove auto che scenderanno in pista da quest’anno, dando una sua prima impressione: “Sarà molto interessante, perché le vetture sono decisamente più veloci ed i piloti saranno costretti realmente a guadagnarsi la pagnotta. Immagino che, a fine gara, scenderanno dalle loro macchine molto più sudati“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top