Biathlon, Coppa del Mondo 2017: la Francia vince la staffetta maschile di PyeongChang, Italia lontana

Fourcade-3-Persico.jpg

Vittoria francese nella staffetta maschile di PyeongChang valida per la Coppa del Mondo di biathlon 2016/2017 con margine di vantaggio sulle squadre avversarie.

La squadra transalpina ha pagato un leggero distacco solo con Jean Giullaume Beatrix al lancio. Simon Fourcade, in seconda frazione, ha riportato il quartetto sulla testa della corsa, con Simon Desthieux che ha fatto la differenza consegnando un buon vantaggio a Martin Fourcade, che ha solo dovuto amministrare per portare i suoi sul gradino più alto del podio con 10 ricariche utilizzate in totale in una giornata non facile a causa del vento che ha influenzato il poligono.

33” di distacco, sul traguardo, per l’Austria, composta da Waeger, Eder, Eberhard e Landertinger. In tutto gli austriaci hanno commesso nove errori e sono riusciti a migliorare il piazzamento della gara dei Mondiali, in cui avevano chiuso terzi. Podio completato dalla Norvegia, ampiamente rimaneggiata a causa delle assenze dei fratelli Boe e di Svendsen: con Bjoerndalen hanno preso parte alla prova Christiansen, Gjermundshaug e L’Abee-Lund. Un giro di penalità in terza frazione con Gjermundshaug, però, ha impedito loro di lotta re per il successo fino alla fine. Quarta posizione per la Russia, che ha preceduto l’Ucraina e la Germania, molto fallosa al poligono.

Giornata negativa, purtroppo, per l’Italia e in particolare Lukas Hofer: con tre penalità nella prima frazione ha affossato tutte le velleità di ottenere un buon risultato. Dalla 21esima Dominik Windisch, Giuseppe Montello (anche caduto) e Thomas Bormolini sono risaliti fino alla 12esima piazza, ma ovviamente molto lontani da piazzamenti di prestigio.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Persico

Lascia un commento

Top