Basket femminile, 19a giornata Serie A1 2016/17: Ragusa torna a brillare con Consolini, De Pretto non basta a La Spezia

basket-femminile-chiara-consolini-italia-usa-fb-fip.jpg

Consueto appuntamento settimane per conosocere qualsi sono state le migliori azzurre nel turno del campionato di basket femminile appena trascorso. Nella 19a giornata della Serie A1 spicca sicuramente la netta vittoria della Passalacqua Ragusa contro il Famila Schio (78-52). Un successo che permette alle siciliane di rilanciarsi dopo una stagione opaca e che le vede solamente al sesto posto.

Protagonista della partita è stata Chiara Consolini, autrice alla fine di 15 punti e tra le migliori nell’anticipo di sabato sera. Ragusa ha poi avuto un ottimo contributo anche da due altre giocatrici nel giro della nazionale: Maddalena Gorini ed Alessandra Formica, che hanno chiuso entrambe con 11 punti. In casa Schio non si salva quasi nessuno e una delle poche a provare a mettere in difficoltà Ragusa è stata Giorgia Sottana, che ha messo a referto 9 punti.

Il Famila è stato raggiunto in classifica dalla Reyer Venezia di un’ottima Debora Carangelo, che nella netta vittoria contro Vigarano ha chiuso con 13 punti. Gli stessi messi a referto da Federica Tognalini, tra le protagonsite del comodo successo della capolista Lucca sulla Techedge Battipaglia, a cui non sono bastati i 12 punti di Costanza Verona.

La Spezia si conferma fanalino di coda del campionato, nonostante l’ottima parita di Valeria De Pretto e di Erika Striulli: la prima è stata la miglior marcatrice azzurra della giornata con 20 punti, mentre la seconda ne ha messi a referto 12. Le liguri sono state sconfitte dalla Saces Napoli, che ha avuto un buon contributo da Sabrina Cinili (12 punti). Bel successo anche di Umbertide in casa di Torino, con le umbre trascinate da Ilaria Milazzo, che ha chiuso l’incontro con 15 punti.

 
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

foto: pagina FB

Tag

Lascia un commento

Top