Baseball, World Classic 2017: finisce la favola Israele. Giappone ed Olanda in semifinale!

GiapponeBaseballJapanBaseball.jp_.jpg

Da Tokyo arrivano i primi verdetti per quel che riguarda la seconda fase di round robin del World Baseball Classic 2017. I padroni di casa del Giappone, pur soffrendo nei primi 5 inning,domano la cenerentola Israele, piegando i mediorientali con il punteggio finale di 8-3. Percorso netto dunque dei giapponesi nel fortino della Tokyo Dome. Giappone che raggiunge le semifinali, come peraltro accaduto in tutte le edizioni del WBC, aggiudicandosi i sei match disputati nell’arena di casa. Gioisce anche l’Olanda, che per la seconda edizione consecutiva approda tra le fab four.

Match odierno dominato dai rispettivi bullpen nel corso dei primi 5 inning, con il manager israeliano Jerry Weinstein che schiera al lancio uno Josh Zeid in stato di grazia, che chiude i primi 4 inning senza subire valide, facendo strizzare gli occhi agli emissari dei team MLB. Risponde presente anche il giapponese Senga, ed è così che si scivola rapidamente al sesto inning, teatro dell’attesissimo fuoricampo di Yoshimoto Tsutsugoh, che regala al suo team ben 4 punti (big inning terminato con lo score di 5-0). Il Giappone ha poi dilagato nell’ottavo inning siglando altri 3 punti, prima di concederne altrettanti poco dopo agli avversari.

Saluta il torneo Israele, che da debuttante ha messo in mostra talenti innati, rilanciando un movimento numero 41 nel ranking internazionale. Prosegue invece la marcia dei nipponici, che ora attendono lo sviluppo del girone F.

ciro.salvini@oasport.it

Foto: Japan Baseball

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top