Baseball, vittoria di prestigio per l’Italia in amichevole: battuti i Chicago Cubs campioni del mondo

Cercelli-Baseball-Fibs.jpg

L’ultima amichevole prima dell’inizio del World Baseball Classic 2017 ha portato una vittoria di grande prestigio per l’Italia: a Mesa (Arizona) gli azzurri hanno sconfitto per 8-7 i Chicago Cubs vincitori delle World Series 2016 di Mlb, dunque la compagine ‘campione del mondo’, come si suole denominare la formazione capace di imporsi nel massimo Campionato a stelle e strisce.

La selezione tricolore si è ritrovata di fronte delle autentiche star del ‘batti e corri’. Da Anthony Rizzo, che vestì la maglia azzurra nel WBC 2013, passando per Ben Zobrist, Jason Heyward, Kyle Schwarber e Tommy LaStella.

Coach Mazzieri si è affidato in partenza ad un line-up composto quasi interamente da oriundi delle leghe americane: Nimmo, Descalso, Cervelli, Segedin, Cecchini, Maggi, Andreoli, Colabello, oltre ad Alex Liddi.

Un doppio di Daniel Descalso e un singolo di Francisco Cervelli consentono all’Italia di volare sul 3-0 in avvio. Nel terzo inning Thiago Da Silva rileva sul monte l’ottimo Luis Lugo, subendo tuttavia il primo punto degli avversari da parte di Jay. Al quarto, tuttavia, Cecchini e Andreoli portano la compagine del Bel Paese sul 5-1.

Uno scatenato Cecchini ottiene  il sesto punto, poi la contesa si riapre completamente nel corso del sesto inning. Florian e Nielsen soffrono sul monte ed i Cubs timbrano in un colpo solo il sorpasso: 7-6.

L’Italia non molla e al nono Rob Segedin piazza il fuoricampo da 2 punti che regala agli azzurri un successo da raccontare ai nipoti.

Si tratta di una vittoria che dà morale in vista del debutto contro il Messico, prevista per venerdì 10 marzo alle 3.00 (ora italiana).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top