Atletica, Europei Indoor 2017 – Show di Ivana Spanovic: vola a 7.24, non si saltava così lontano dal 1988! Terza di sempre

Ivana-Spanovic.jpg

Show di classe sopraffina da parte di Ivana Spanovic agli Europei Indoor 2017 di atletica leggera. La serba, supportata dal tifo assordante della Kombank Arena di Belgrado, ha realizzato un numero incredibile e ha saltato addirittura 7.24 metri!

Non è semplicemente la miglior prestazione mondiale stagionale perché la 26enne diventa la terza atleta di tutti i tempi a toccare quella misura, a entrare in un’area che non veniva battuta addirittura da 28 anni. Prima di lei soltanto la tedesca Heike Drechsler (detentrice del record del Mondo, il 7.37 firmato del 1988 a Vienna) e la sovietica Galina Chistyakova (7.30 il suo personale) si erano spinte a tanto. Non dimentichiamo il 7.23 che Brittney Reese piazzò nel 2012.

Supremazia indiscussa da parte della Spanovic che si conferma sul tetto d’Europa dopo l’affermazione di Praga 2015. Il bronzo alle Olimpiadi di Rio 2016 sconfigge nettamente la britannica Lorraine Ugen (6.97, nuovo record nazionale) e la tedesca Claudia Salman-Rath (6.94, personale).

La bella Darya Klishina, presente come atleta indipendente vista la squalifica della Russia, si è dovuta accontentare del quarto posto con 6.84.

 

Lascia un commento

Top