Motomondiale: la grande occasione per Enea Bastianini nel 2017

Bastianini-FotoCattagni.jpg

Terzo nel Mondiale Moto3 2015 e secondo in quello del 2016. Questa deve essere la stagione di Enea Bastianini. Il 19enne di Rimini sa quest’anno è la sua grande occasione.

Il campione del mondo 2016, il sudafricano Brad Binder è salito di categoria e disputerà il campionato nella classe intermedia  sostenuto sempre dal team Red Bull KTM Ajo che l’anno prossimo proverà l’avventura in Moto2. Una porta spalancata per il nostro centauro, il più continuo della numerosa pattuglia italiana caratterizzante la cilindrata inferiore. Una categoria, al momento, poco fortunata per i colori nostrani che, dalla sua introduzione nel 2012, non ha mai visto alcun pilota nostrano trionfare.

Anno Pilota Squadra Motocicletta
2012 Germania Sandro Cortese Red Bull KTM Ajo KTM M32
2013 Spagna Maverick Viñales Team Calvo KTM RC 250 GP
2014 Spagna Álex Márquez Estrella Galicia 0,0 Honda NSF250R
2015 Regno Unito Danny Kent Leopard Racing Honda NSF250R
2016 Sudafrica Brad Binder Red Bull KTM Ajo KTM RC 250 GP

Sarà la volta buona? Si spera ed Enea ha tutto per poter far bene: una moto competitiva ed un team qualificato che lo sostiene. Fino ad ora i risultati (2 vittorie, 7 pole e 15 podi mondiali in totale) sono buoni ma per ambire all’iride serve un salto di qualità: un andamento più prestazionale specie nel corso delle qualifiche dove, a volte, Bastianini finisce per perdersi nel set-up. Tuttavia, in una classe solitamente combattuta e molto “maschia” il romagnolo può essere quello con le maggiori credenziali.

L’anno venturo, come detto, il parco partenti non dovrebbe annoverare “fenomeni” e forse i rivali più qualificati per Bastianini saranno gli altri ragazzi italiani al via del Mondiale. Si prospetta una Moto3 con lo sfondo tricolore? 

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Tag

Lascia un commento

Top