Ski Cross, Coppa del Mondo – A San Candido trionfa Flisar, Klotz festeggia con un quinto posto. Super doppietta di Heidi

klotz2.jpg

A San Candido/Innichen si è disputato il secondo Final Round della quarta tappa della Coppa del Mondo 2016/2017 di ski cross. Sulle nevi italiane, dove in allenamento si è gravemente infortunata Anna Holmlund (è finita in coma ed è stata operata, si attendono novità sulla fortissima svedese), è stato spettacolo prima delle festività natalizie.

 

Siegmar Klotz ha riscattato la delusione per la precoce eliminazione di ieri maturata agli ottavi di finale. L’azzurro, dopo il quarto posto di Arosa ottenuto due settimane fa, si è spinto fino alle semifinali dove ha però dovuto cedere il passo al quotato sloveno Filip Flisar e al francese Arnaud Bovolenta che a sorpresa ha preceduto anche l’eccellente svizzero Marc Bischofberger.

Nella finalina di consolazione il 29enne, con un lungo passato nella Coppa del Mondo di sci alpino, si è scatenato e ha piazzato la zampata con cui ha conquistato il quinto posto finale davanti a Bischofberger, allo svedese Viktor Andersson e all’austriaco Thomas Zangerl.

Stefan Thanei, invece, si è dovuto arrendere subito negli ottavi di finale come nella giornata di ieri. L’azzurro ha concluso al quarto posto nella batteria in cui erano presenti anche Chapuis e Klotz oltre allo svizzero Romain Detraz.

Nei quarti di finale Siegmar aveva fatto l’impresa in mezzo a tre transalpini: oltre al vincitore Bovolenta erano presenti la stella Jean Frederic Chapuis, vincitore delle ultime due Sfere di Cristallo e assoluto numero 1 della disciplina, e la novità Terence Tchiknavorian.

 

La vittoria finale è andata allo sloveno Filip Flisar, al primo successo stagionale. Il Campione del Mondo 2015 ha così piazzato il sesto sigillo in Coppa del Mondo battendo in Finale l’austriaco Christoph Wahrstoetter, il francese Arnaud Bovolenta e il canadese David Duncan.

Chapuis, nonostante il deludente risultato odierno, si conferma al comando della classifica generale ma il vantaggio su tutti gli avversari si è ridotto.

 

Al femminile ha trionfato la tedesca Heidi Zacher. La 28enne si era già imposta nella giornata di ieri e ha infilato una spettacolare doppietta che si aggiunge al successo ottenuto proprio a Innichen lo scorso anno. Questa è la sua quarta affermazione nel circuito dopo quello iniziale a St. Johann nel 2011, il nono podio in Coppa del Mondo.

Alle sue spalle la svizzera Fanny Smith e la francese Marielle Berger Sabbatel che hanno preceduto la canadese Marielle Thompson, comunque leader della classifica generale.

La Coppa del Mondo 2016/2017 di ski cross si prende tre settimane di pausa e tornerà protagonista sulle nevi italiane di Watles (in Val Venosta) il 14-15 gennaio.

 

Lascia un commento

Top