Golf, European Tour: Andrew Dodt consolida la leadership. Fuori Bertasio e Molinari

AndrewDodtTWITTEREURTOUR.jpg

Seconda giornata dell’Australian PGA Championship (montepremi 1,5 milioni di dollari australiani), tappa oceanica dell’European Tour, in cui Andrew Dodt consolida la leadership grazie ad un importante round dallo score di -7. L’australiano, sul percorso par 72 del RACV Royal Pines Resort di Queensland (Australia), balza così al -12 complessivo, 2 colpi meglio del connazionale Ashley Hall. Momentanea terza piazza con -8 per il neozelandese Ryan Fox e per l’australiano Adam Scott.

Scorrendo la classifica troviamo l’americano Harold Varner III al quinto posto (-7), dinanzi al connazionale Julian Suri (-6) ed al padrone di casa John Senden (-6). Chiudono la top te con -5 il thailandese Natipong Srithong, e gli australiani Greg Chalmers e Brad Kennedy.

Pessimo avvio di European Tour per due azzurri. Fuori al cut infatti sia Nino Bertasio (93°, +4), che Edoardo Molinari (105°, +5).

ciro.salvini@oasport.it

Foto: Official Twitter European Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top