Volley femminile, Serie A1 – Scandicci spazza via il Club Italia nell’anticipo: al comando in attesa di Busto-Pomì

Scandicci-volley-Serie-A1.jpg

Una partita a senso unico, rimasta in discussione solo per qualche frangente del primo set. Poi un’autentica passeggiata che testimonia le difficoltà del Club Italia nella Serie A1. Scandicci espugna il PalaYamamay con un netto 3-0 (25-23; 25-9; 25-16) infliggendo una sonora lezione alla squadra federale, ancora a secco di vittorie dopo sei partite nel massimo campionato italiano di volley femminile.

Le toscane vincono autorevolmente l’anticipo della sesta giornata e si portano momentaneamente al comando della classifica con 14 punti, in attesa che Casalmaggiore (13) e Busto Arsizio (12) si sfidino alle 20.30 proprio su questo campo. Scandicci, comunque, si candida sempre più a un ruolo da protagonista dopo l’eccellenza campagna acquisti e l’ottimo inizio stagionale, considerando che siamo arrivati a metà del girone d’andata.

A fare la differenza i troppi errori del Club Italia (22 contro 11), la poca incisività offensiva delle ragazze di Lucchi che si sono affidate alla solita Paola Egonu (16 punti). Dall’altra parte della rete, invece, la prestazione di qualità di Aneta Havlickova (18 punti, ormai sembra essere tornata quella dei giorni migliori), le 13 marcature dell’altra stella Flo Meijners, le 5 stampatone della solita Adenizia affiancata da Valentina Arrighetti, la regia di Rondon e l’ottimo libero Merlo.

 

# SQUADRA PUNTI PARTITE GIOCATE PARTITE VINTE
1. Scandicci 14 6 5
2. Casalmaggiore 13 5 5
3. Busto Arsizio 12 5 4
4. Bergamo 9 4 3
5. Conegliano 9 5 3
6. Novara 7 5 2
7. Modena 6 4 2
8. Monza 6 5 2
9. Firenze 5 5 2
10. Bolzano 4 5 1
11. Montichiari 3 5 1
12. Club Italia 2 6 0

 

(foto Simone Contesini)

Lascia un commento

Top