Volley femminile, Serie A1 – Quarta giornata: Conegliano, Busto e Scandicci firmano il tris! Coda dietro a Casalmaggiore, ko Egonu

Scandicci-volley-Serie-A1.jpg

Dopo l’anticipo di ieri vinto da Casalmaggiore sul campo di Novara che ha permesso alle Campionesse d’Europa di issarsi al comando della classifica generale, si è completato la quarta giornata della Serie A1 di volley femminile in attesa del recupero tra Modena e l’ex capolista Bergamo (match rinviato a causa dell’impegno europeo delle emiliane).

 

Conegliano sbriga agevolmente la pratica Bolzano e sale al secondo posto in classifica, affiancando Bergamo (che recupererà la sfida con Modena solo il 23 novembre), a un solo punto di distacco dalla capolista Casalmaggiore. Le Campionesse d’Italia si fanno prendere per mano da una sontuosa Robin De Kruijf (15 punti) e dalla regia di Skorupa, brava a mandare in doppia cifra anche Serena Ortolani (12), la novità messicana Samantha Bricio e la sorpresa Elisa Cella (11). Alle tirolesi, ancora a caccia del primo successo stagionale, non sono bastate le 15 marcature di Sanja Gamma.

 

Infortunio alla caviglia per Paola Egonu! Nelle prime battute del primo set l’opposto del Club Italia, reduce dal record di 46 punti siglati settimana scorsa, ha accusato dei problemi fisici ed è stata costretta ad abbandonare il campo. Non c’è così stato l’attesissimo scontro diretto con Valentina Diouf che, senza l’azzurrina dell’altra parte della rete, ha dominato segnando 19 punti (3 muri) utili per trascinare Busto Arsizio al terzo successo consecutivo che vale il secondo posto.

Le ragazze di Lucchi hanno provato a reagire con Giulia Melli (12), Alessia Orro e Alexandra Botezat ma la maggior esperienza delle Farfalle ha fatto la differenza. La squadra federale è ancora al terzultimo posto, a secco di vittorie.

 

Terza vittoria stagionale anche per Scandicci che, dopo aver perso il primo set sul campo del fanalino di coda Montichiari (ancora a 0 punti), si è ripresa ottimamente trascinata da una scatenata Flo Meijners (23 punti). Le toscane salgono così al quinto posto in classifica, a un punto dal terzetto che occupa la seconda piazza. Da sottolineare anche i 5 muri della solita Adenizia, doppia cifra per Valentina Zago (14 punti, 3 stampatone) e Aurea Cruz (13).

 

Monza ha espugnato il campo di Firenze in uno scontro diretto in ottica playoff. Le neopromesse brianzole, dopo aver battuto Montichiari e perso contro le corazzate Conegliano e Casalmaggiore, si rialzano prontamente grazie ai numeri della stella Eckerman (14 punti), a una scatena Freya Aelbrecht (14, muri) e alla solidità di Segura (10). Alle toscane è mancata Sorokaite (9), in doppia cifra Enright (12) e Calloni (10).

 

Di seguito tutti i risultati della quarta giornata di Serie A1 e la nuova classifica generale del massimo campionato italiano di volley femminile:

Igor Gorgonzola Novara vs Pomì Casalmaggiore                  1-3 (20-25; 2-21; 17-25; 21-25)

Imoco Volley Conegliano vs Sudtirol Bolzano              3-0 (25-17; 25-17; 25-21)

Metalleghe Montichiari vs Savino Del Bene Scandicci            1-3 (25-17; 20-25; 19-25; 19-25)

Unet Yamamay Busto Arsizio vs Club Italia Crai             3-0 (25-21; 25-23; 25-20)

Il Bisonte Firenze vs Saugella Team Monza             0-3 (23-25; 29-31; 22-25)

Liu Jo Nordmeccanica Modena vs Foppapedretti Bergamo            mercoledì 23 novembre, ore 20.30

 

# SQUADRA PUNTI PARTITE GIOCATE PARTITE VINTE
1. Casalmaggiore 10 4 4
2. Bergamo 9 3 3
3. Conegliano 9 4 3
4. Busto Arsizio 9 4 3
5. Scandicci 8 4 3
6. Novara 6 4 2
7. Modena 6 3 2
8. Monza 6 4 2
9. Firenze 3 4 1
10. Club Italia 2 4 0
11. Bolzano 1 4 0
12. Montichiari 0 4 0

 

(foto Simone Contesini)

Lascia un commento

Top