Volley femminile, Champions League – Modena espugna Cannes e si qualifica alla fase a gironi!

Modena-volley-femminile.jpg

Modena si è qualificata alla fase a gironi della Champions League 2016/2017 di volley femminile. Le ragazze di Micelli hanno faticato sul campo del Cannes, nel match di ritorno del terzo turno preliminare ma sono riuscite a bissare il successo dell’andata.

Le emiliane si sono imposte per 3-1 (26-24; 28-26; 23-25; 25-9) e sono già state inserite nella Pool A insieme alla Imoco Conegliano, al Telekom Baku e al Chemik Police. L’Italia avrà così due squadre impegnate nella massima competizione continentale, tra l’altro nello stesso girone.

 

Top scorer la schiacciatrice Neriman Ozsoy (21 punti, 3 muri, 3 aces, 39% in attacco e 52% in ricezione) che ha giocato accanto a Caterina Bosetti (4 nei primi due set) e poi a Francesca Marcon (6). Doppia cifra anche per l’opposto Jovana Brakocevic (11) e per la centrale Laura Heyrman (12) che ha giocato accanto a Yvon Belien, Francesca Ferretti in cabina di regia, Giulia Leonardi il libero.

Nel primo set le ragazze di coach Tillie, CT della Nazionale Francese maschile, si sono involate sul 19-14 ma il servizio di Caterina Bosetti ha permesso di ricucire il gap ed è stata la schiacciatrice a chiudere con un bel pallonetto.

Passaggi a vuoto da parte delle italiane anche nel secondo set, sotto 12-8 l’ingresso di Marcon per Bosetti ha sistemato le cose. Momentaneamente perché il Cannes si è involato sul 23-20, entrano Petrucci e Bianchini, quattro set-point annullati, poi il muro di Belien e l’ace di Ferretti per strappare la qualificazione.

Sul 2-0 la contesa è indirizzata, si gioca solo per l’onore, Cannes vince il terzo set mentre Modena dilaga nel quarto e porta a casa il successo.

 

Lascia un commento

Top