Tennis, Masters 1000 Parigi-Bercy: i risultati degli ottavi di finale. Novak Djokovic soffre ma vince, Andy Murray avanza in scioltezza

djokovic.jpg

Giornata dedicata agli ottavi di finale del Masters 1000 di Parigi-Bercy e tanta sofferenza per Novak Djokovic nel match contro Grigor Dimitrov (n.18 del ranking). Un primo set negativo quello giocato da Nole che però, da campione, è stato in grado di reagire imponendosi nel secondo e terzo parziale, mettendo in mostra il suo miglior tennis. Ora nei quarti lo attende Marin Cilic, impostosi sul belga David Goffin in una partita dal duplice significato. La sfida odierna, infatti, era una sorta di spareggio per stabilire chi dei due contendenti avrebbe ottenuto la qualificazione alle ATP Finals di Londra. Ebbene, è stato il croato ad avere la meglio, per la prima volta in carriera contro Goffin, conquistando dunque un “duplice” successo. Meno sudata, senza dubbio, rispetto a ieri la vittoria di Andy Murray contro il padrone di casa Lucas Pouille. Lo scozzese in due set (6-3 6-0) ha chiuso la pratica con una certa facilità ed al prossimo turno se la vedrà col vincitore della sfida tra Gilles Simon e Tomas Berdych. Occhi puntati soprattutto sul ceco che può ancora ambire ad essere a Londra anche se la scalata è assai impervia L’attuale n.11 del ranking dovrebbe battere prima Simon e poi tentare il colpaccio contro Murray (imbattuto nei match contro Tomas da 3 anni).

RISULTATI OTTAVI DI FINALE (in aggiornamento)

11:15 Finale Cilic M. (Cro) 2 6 711
Goffin D. (Bel) 0 3 69
13:35 Finale Gasquet R. (Fra) 1 2 6 5
Sock J. (Usa) 2 6 3 7
14:40 Finale Cuevas P. (Uru) 1 6 1 2
Raonic M. (Can) 2 4 6 6
16:05 Finale Djokovic N. (Srb) 2 4 6 6
Dimitrov G. (Bul) 1 6 2 3
16:25 Finale Struff J-L. (Ger) 1 4 77 3
Isner J. (Usa) 2 6 64 6
18:50 Finale Pouille L. (Fra) 0 3 0
Murray A. (Gbr) 2 6 6

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter


Foto da profilo facebook Novak Djokovic

Lascia un commento

Top