Tennis, Finale Fed Cup 2016: Francia-Repubblica Ceca 1-1. Caroline Garcia liquida Petra Kvitova, pareggiando le sorti della sfida

14947715_1270808982981672_3475817186417088809_n.jpg

La Francia ristabilisce la parità (1-1) nella finale di Fed Cup 2016 contro la Repubblica Ceca a Strasburgo (Francia). Caroline Garcia, n.23 del ranking, si è imposta su Petra Kvitova, n.11 WTA, col punteggio di 7-6 6-3 in 1 ora e 52 minuti di gioco. Una vittoria netta quella della padrona di casa, in controllo dell’incontro in lungo ed in largo al cospetto di una Kvitova molto fallosa (36 errori non forzati nell’incontro) e non nella sua miglior giornata.

Nel primo set, dopo un inizio equilibrato, è la Garcia a prendere il pallino del gioco in mano, breakando la rivale nel sesto gioco ed andando avanti nello score 4-2. Un vantaggio però che la transalpina non riesce a mantenere. La pesantezza dei colpi della ceca, a tratti, è devastante, dandole modo di incidere nello scambio e controbreakare Caroline nell’ottavo game. Si va dunque al tie-break e sono gli errori non forzati di Petra a condannarla inesorabilmente (ben 19 in totale nel parziale) e sul (8-6) la giocatrice francese chiude la prima frazione.

Nel secondo set, l’avvio è pirotecnico ed entrambe le contendenti si dimostrano assai efficaci in risposta, strappando il servizio alla rivale nel primo e secondo game. Un canovaccio che prosegue anche nel sesto e settimo con la francese a creare lo strappo e la ceca a ricucire. Un saliscendi di emozioni premiante però la n.23 del mondo, nuovamente a segno nel turno in battuta dell’avversaria (ottavo game) e in grado di chiudere la contesa 6-3.

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da pagina FB Caroline Garcia

Lascia un commento

Top