Tennis, Coppa Davis 2017: analisi del tabellone, Italia impegnata in Argentina

pagina-fb-juan-martin-del-potro-e1480279715998.jpg

Ripartirà dall’Argentina l’avventura italiana della Coppa Davis 2017, che vedrà i ragazzi di Corrado Barazzutti opposti ai campioni in carica (con i quali hanno già perso in casa nei quarti dell’edizione 2016), che proveranno a sfruttare anche il fattore casalingo per cavalcare l’onda del successo del 2016. Un impegno molto ostico per gli azzurri, che dovranno vedersela bene da Juan Martin Del Potro e compagni per rimanere nel World Group.

Scendendo il tabellone, la finalista nel 2015, il Belgio, affronterà agli ottavi la Germania, non propriamente un’avversaria di primissima fascia, ma che nasconde molte insidie per via della giovane età dei fratelli Zverev, oltre alla solidità di Philipp Kohlschreiber. Impegni casalinghi anche per Australia e Stati Uniti, rispettivamente con Repubblica Ceca e Svizzera, con i secondi che proveranno a sfruttare al meglio le probabili (ma non certe) assenze di Roger Federer e Stan Wawrinka, stelle della selezione elvetica.

I primi due del mondo sono invece inseriti nella parte bassa del tabellone, con la Gran Bretagna di Andy Murray e la Serbia di Novak Djokovic che affronteranno il Canada di Milos Raonic (in trasferta) e la Russia (in casa). In caso di vittoria e passaggio del turno, Murray e compagni affronteranno la vincente di Giappone-Francia, con i transalpini chiamati a disputare un torneo all’altezza, mentre Djokovic attenderebbe una tra Croazia e Spagna, in quello che è il big match del primo turno.

Ecco il tabellone completo: 

Argentina (C)
Italia

Belgio (C)
Germania

Australia (C)
Repubblica Ceca

Stati Uniti (C)
Svizzera

Giappone (C)
Francia

Canada (C)
Gran Bretagna

Serbia (C)
Russia

Croazia (C)
Spagna

Foto: pagina Facebook Juan Martin Del Potro

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Tag

Lascia un commento

Top