Tennis, ATP Finals Londra 2016: Kei Nishikori demolisce in due set Stan Wawrinka

tennis-kei-nishikori-fb-nishikori.jpg

Doveva essere una delle partite più equilibrate delle ATP Finals di Londra ed invece Kei Nishikori ha demolito Stan Wawrinka in due set in poco più di un’ora con il punteggio di 6-2 6-3. Il giapponese ottiene subito una vittoria importante e l’obiettivo semifinale è più vicino; mentre lo svizzero ha giocato una delle partite più brutte della sua stagione ed ora è obbligato a non sbagliare più nelle successive partite del Masters.

Subito ad inizio partita Wawrinka deve affrontare due palle break, ma riesce ad annullarle entrambe. Un segnale comunque negativo per lo svizzero, che alla fine perde il servizio nel quinto gioco. Nishikori gioca sul velluto e allunga ulteriormente nel settimo game, scappando sul 5-2 e poi chiudendo il set per 6-2.

Il numero cinque del mondo prosegue anche nel secondo set la sua marcia inarrestabile, soprattutto al servizio dove concede pochissimo allo svizzero. Nishikori ottiene il break ancora una volta nel quinto game. Si gioca a questo punto sui turni di battuta del giapponese, ma nel nono game Wawrinka sbaglia tantissimo di rovescio e con il trentesimo errore della sua partita regala il set al suo avversario per 6-3.

Questa sera alle 21.00 scenderanno in campo Andy Murray e Marin Cilic. Prima volta ufficiale da numero uno per lo scozzese, grande favorito per la vittoria finale. Servirà una grande prestazione al croato, che si è qualificato a questo torneo proprio nell’ultimo Masters 1000 di Parigi-Bercy e proprio la sua vittoria contro Djokovic nei quarti ha aperto le porte del primato a Murray.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top