Speed Skating, Coppa del Mondo Nagano 2016: Francesca Lollobrigida e Fabio Francolini voglio far sognare l’Italia anche in Giappone

12301616_1657251731180387_4796599900738786108_n.jpg

Non si ferma il mondo dello speed skating in questo meso di novembre. Dopo l’esordio cinese di Harbin i pattini più veloci sul ghiaccio tornano ad esibirsi in quel di Nagano (Giappone), per la seconda tappa di Coppa del Mondo 2016-2017.

Tante attese per la nostra squadra, dopo gli splendidi risultati dell’esordio stagionale in Cina. Francesca Lollobrigida e Fabio Francolini, a podio nel primo round di Coppa (seconda e terzo), vogliono confermarsi anche nel contesto nipponico e dare ulteriori soddisfazini ai nostri colori. La Lollobrigida, nella gara di Harbin, ha impressionato per lettura tattica e distribuzione dello sforzo. Il secondo posto, dietro alla canadese Ivanie Blondin, è una rappresentazione delle nuove certezze dell’atleta romana, sempre più una realtà nella gara in linea. Ragionamento similare per il compagno di allenamenti, in Olanda, Francolini, in terza posizione sul ghiaccio cinese ed autore di un ultimo giro spettacolare che gli ha permesso di conquistare un podio di pregevole fattura.

A caccia della top3 anche il team pursuit azzurro, quinto in Cina ad 1″ dal podio. Andrea Giovannini, Nicola Tumolero e Michele Malfatti tenteranno, dunque, un nuovo assalto al gotha della specialità avendo dalla loro tanti margini di miglioramento. In particolare, Giovannini non è parso in grandi condizioni nella prima uscita stagionale e la seconda prova di World Cup è un’occasione di rilancio, dopo l’undicesima piazza ottenuta nei 5000 metri sul ghiaccio cinese.

PROGRAMMA E ORARI

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da pagina FB Francesca Lollobrigida

Lascia un commento

Top