Slittino femminile, Coppa del Mondo 2016-2017: le favorite. Tutte contro Natalie Geisenberger

1379715_219062768271130_247122689_n1.jpg

Dopo aver parlato del singolo maschile, oggi è il turno delle donne. Sempre più vicino l’appuntamento con lo start della Coppa del Mondo di slittino: sin da sabato si attendono sul catino teutonico di Winterberg le migliori slittiniste del massimo circuito internazionale. Andiamo a vedere le favorite per la sfera di cristallo.

Così come nei colleghi al maschile, anche tra le donne c’è una teutonica un gradino sopra a tutte le altre: si tratta di Natalie Geisenberger. Quattro Coppe del Mondo consecutive per la 28enne di Monaco di Baviera che va a caccia del quinto trionfo. Innumerevoli anche le medaglie mondiali ed europee (oltre anche a due ori ed un bronzo olimpico) per una delle più forti di sempre. Difficile da insidiare in ogni campo: al pari di Felix Loch tra gli uomini, Natalie parte bene e tocca punte di velocità irraggiungibili da tutte le altre. Un leggero punto debole sembra averlo nella sprint: lo scorso anno una sola vittoria e due quarti posti nella nuova specialità.

In cinque sono le maggiori accreditate per provare a spodestare la Regina dal proprio trono. Partiamo dalla più esperta: Tatjana Huefner. La teutonica, campionessa olimpica di Vancouver 2010, è rinata nella passata stagione, chiudendo al terzo posto della generale. Un’altra tedesca è Dajana Eitberger: partita col botto ad Igls a fine 2015, non ha saputo poi confermarsi al top in tutte le altre uscite. Sembra avere i mezzi per stare con le migliori. Statunitensi sono invece Erin Hamlin e Summer Britcher, rispettivamente quarta e quinta nella scorsa Coppa del Mondo: attenzione a loro nelle tappe nordamericane dove hanno dimostrato di poter far sfracelli. Chiudiamo con colei che forse più di tutte, se riuscisse a trovare la quadratura del cerchio, potrebbe addirittura riuscire ad insidiare sempre e comunque Geisenberger: stiamo parlando di Tatiana Ivanova, la russa classe 1991, che lo scorso anno ha ottenuto ben due vittorie e ha chiuso al secondo posto in graduatoria.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FB Geisenberger

Lascia un commento

Top