Short Track, Coppa del Mondo Calgary 2016: Arianna Fontana e la staffetta a caccia della prima finale

short-track-arianna-fontana-fb-arianna-fontana.jpg

Dopo la prima giornata di gare in quel di Calgary, l’Italia può ritenersi molto soddisfatta dei risultati ottenuti dai suoi pattinatori nella tappa d’esordio della Coppa del Mondo. Specialmente al femminile ci sono ottime possibilità di conquistare almeno una finale e di lottare successivamente per il podio.

Orientata soprattutto su questo obiettivo è Arianna Fontana, che in questo sabato concentrerà tutta la sua attenzione sulla prima serie dei 500m femminili. La valtellinese ha vinto la sua batteria e si è qualificata per i quarti di finale con il secondo tempo complessivo, dimostrando subito una grandissima forma e velocità nella distanza più breve.

Insieme ad Arianna nei qaurti di finale ci sarà anche Cynthia Mascitto. Nella giornata di ieri l’italo-canadese ha veramente fatto benissimo, centrando il passaggio del turno in tutte le gare da lei disputate (quarti nei 1000m e semifinale in staffetta). Sarà molto difficile arrivare in semifinale, ma sicuramente l’esordio della 24enne dello Skating Club Courmayeur è già stato positivo.

Fari puntati anche sulla semifinale dei 1500m di Lucia Peretti (Arianna Valcepina e Cecilia Maffei sono ai ripescaggi) e su quella della staffetta femminile. Il quartetto azzurro (Fontana, Peretti, Mascitto, Maffei) ha chiuso al secondo posto la sua batteria e proverà a giocarsi l’accesso alla finale contro Corea del Sud, Gran Bretagna ed Olanda.

Nelle gare maschili della giornata tutta l’attenzione è rivolta soprattutto sui 1500m, con Tommaso Dotti che è già certo di gareggiare in semifinale. Accedere alla finale è difficile, come lo sarà anche il cammino degli altri azzurri impegnati nelle varie fase di ripescaggio sia nella distanza più lunga (Davide Viscardi e Nicola Rodigari) sia in quella più breve (Mattia Antonioli ed Andrea Cassinelli). Purtroppo la staffetta non sarà impegnata, dopo l’eliminazione di ieri in batteria.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top