Short Track, Coppa del Mondo: Arianna Fontana cade nei 500m, si fa male e salta la staffetta

short-track-arianna-fontana-fb-arianna-fontana.jpg

Si apre subito in maniera negativa la stagione di Coppa del Mondo per la nazionale italiana di short track. Arianna Fontana non ha terminato la finale dei 500m a causa di un contatto con la canadese Kasandra Bradette, subito squalificata dai giudici. Il successo è andato alla cinese Fan Kexin, davanti alla canadese Marianna St-Gelais. Per il nuovo regolamento l’azzurra non è da considerarsi terza e quindi sfuma un podio quasi certo per la campionessa valtellinese

Purtroppo la caduta nei 500m ha lasciato il segno e Fontana non ha partecipato alla semifinale della staffetta. Non si hanno notizie ufficiali sull’entità dell’infortunio (caviglia sinistra gonfia) ed è la stessa Arianna su Instagram a cercare di tranquillizzare i suoi tifosi. Il quartetto azzurro (Mascitto, Valcepina, Maffei e Peretti) ha chiuso al terzo posto (non sfigurando affatto senza la sua capitana) dietro Corea del Sud ed Olanda e dunque parteciperà domani alla Finale B.

Si ferma ai quarti di finale Cynthia Mascitto nei 500m, con l’italo-canadese che chiude al terzo posto la sua batteria; mentre non riesce a qualificarsi per la finale dei 1500m Lucia Peretti. Il successo nella distanza più lunga è andato alla coreana Shim Suk Hee, che ha preceduto la connazionale Choi Minjeong e l’olandese Suzanne Schulting.

Da segnalare per i colori azzurri anche la bella prestazione di Tommaso Dotti nei 1500m. L’azzurro ha sfiorato l’accesso alla Finale A (terzo per pochissimo in semifinale) e nella Finale B si è piazzato terzo, in decima posizione complessiva.

Il successo nei 1500m è andato all’olandese Sjinkie Knegt davanti all’israeliano Vladislav Bykanov e al russo Semen Elistratov. Grande festa per il pubblico di casa nei 500m con il successo del canadese Samuel Girard, che ha preceduto il cinese Wu e il russo An.

CLICCANDO QUI SI PUO’ VEDERE IL VIDEO DELLA FINALE DEI 500M DI ARIANNA FONTANA.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Lascia un commento

Top