Sci alpino, slalom femminile Levi: Mikaela Shiffrin congela la vittoria dopo la prima manche. Moelgg miglior azzurra

sci-alpino-mikaela-shiffrin-fb-fanclub-shiffrin.jpg

Mikaela Shiffrin ipoteca il successo nello slalom di Levi. Un verdetto ottenuto già dopo la prima manche, dove la straordinaria campionessa americana ha messo tra se e le avversarie sette decimi. Un vantaggio “ancora contenuto”, solo perchè la 21enne di Vail ha dato la sensazione di non aver spinto del tutto, lasciandosi ancora margine per la seconda manche.

Con Shiffrin in gara quasi sempre si lotta a partire dal secondo posto, che in questo momento è presieduto da ben due atlete: Frida Hansdotter e Wendy Holdener. La svedese, anche vincitrice dell’ultima coppetta di specialità, e la svizzera sono staccate dalla testa della classifica di 72 centesimi.

Alle spalle di questo duo c’è Petra Vlhova, quarta ad 89 centesimi da Shiffrin. Una prima manche un po’ deludente da parte della slovacca, che ha tenuto un po’ troppo nel muro finale, non riuscendo a cambiare ritmo e velocità. Discorso simile va fatto anche per la connazionale Veronika Velez Zuzulova, sesta ad 1.33 dalla vetta. In mezzo alle due rappresentanti della Slovacchia si è inserita la giovane svizzerra Melanie Meillard, che con il pettorale numero 40 riesce a chiudere addirittura al quinto posto ad 1.14 dalla prima posizione.

Dalla sesta posizone il distacco sale sopra il secondo e mezzo con una top ten completata da Sarka Strachova, Carmen Thalmann, Nina Loseth, Anna Swenn-Larsson e Maria Pietilae Holmner.

Lo slalom non è certamente la disciplina preferita dalla squadra azzurra e le nostre portacolori hanno cercato di difendersi. Manuela Moelgg è la migliore in 15a posizione (+1.96), mentre è 18a Irene Curtoni (+2.08). Non ha terminato la sua prova Chiara Costazza, caduta nel muro, quando aveva comunque un distacco molto alto da Shiffrin.

Seconda manche in programma alle ore 13.00 con diretta su Rai Sport 1 HD ed Eurosport 1 HD. Inoltre non perdevi anche la diretta scritta offerta da OA Sport.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top