Sci alpino, gigante femminile Killington 2016: Nina Løseth al comando, Federica Brignone terza dopo la prima manche

Federica-Brignone-Trovati-Pentaphoto.jpg

Partita con il pettorale numero uno, la norvegese Nina Løseth ha realizzato il miglior tempo dello slalom gigante di Killington, stazione del Vermont che effettua questo fine settimana il suo esordio nella Coppa del Mondo di sci alpino. La scandinava ha tagliato il traguardo con il tempo di 59″47, riscontro che è stato avvicinato solamente dalla francese Tessa Worley, che ha approfittato del tracciato del suo allenatore Joël Chenal per arrivare a 9/100 dalla leader.

Tutte le altre concorrenti hanno completato la pista Superstar in più di un minuto, a partire dall’azzurra Federica Brignone, ottima terza con 64/100 di ritardo da Løseth. L’Italia piazza ai piani alti anche Marta Bassino, che dopo il podio di Sölden si conferma tra le migliori interpreti della specialità, sesta con 1″03 di ritardo. Tra le due azzurre troviamo l’emergente austriaca Stephanie Brunner, staccata di nove decimi, e la rientrante tedesca Viktoria Rebensburg, con un secondo secco di ritardo.

Scorrendo la classifica, la slovena Ana Drev è settima (+1″09), mentre la statunitense Mikaela Shiffrin non è riuscita ad andare oltre un ottavo posto davanti al suo pubblico (+1″15). Completano la top ten la svedese Frida Hansdotter (+1″53) e la rappresentante del Liechtenstein, Tina Weirather (+1″67). Fuori gara, invece, la svizzera Lara Gut, che non potrà dunque ripetere il successo della prima gara stagionale sul Rettenbach.

Per quanto riguarda le altre azzurre, Irene Curtoni (+1″91), Francesca Marsaglia (+1″96) e Sofia Goggia (+1″97) occupano i piazzamenti dalla dodicesima alla quattordicesia posizione. Seguono Elena Curtoni, 17ma a 2″33, Manuela Mölgg, 23ma a 3″45, e Nadia Fanchini, 24ma a 3″50, mentre non è riuscita ad entrare nelle trenta Laura Pirovano.

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: TROVATI – PENTAPHOTO

Lascia un commento

Top