Sci alpino: bruttissima caduta per Lindsey Vonn, per lei operazione chirurgica per frattura dell’omero

Vonn-2-Pier-Colombo.jpg

Non si ferma il momento sfortunato per Lindsey Vonn, la più forte sciatrice al femminile dell’ultimo decennio. Ennesimo infortunio per la statunitense oggi sulle piste di Vail, in Colorado: la 32enne discesista è caduta in allenamento e, come riporta la Gazzetta dello Sport: “Ha riportato la frattura 2a spirale dell’omero”.

La Vonn è stata portata pochi minuti dopo in ospedale dove è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per la riduzione di tale frattura. Impossibile decifrare al momento i tempi di recupero: a grosso rischio però il debutto stagionale nelle discipline veloci, che ci sarà in Nordamerica (a Lake Louise) tra tre settimane.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

One thought on “Sci alpino: bruttissima caduta per Lindsey Vonn, per lei operazione chirurgica per frattura dell’omero”

  1. Luca46 scrive:

    Non è questione di sfortuna ma di un fisico che è giunto al capolinea. Già lo scorso anno ha denotato molte carenze. Riesce a reggere certi livelli solo per un limitato periodo di tempo.

Lascia un commento

Top