Scherma, Coppa del Mondo: ad Orleans è grande Italia! Sciabolatrici in trionfo

scherma-vecchi-gregorio-criscio-gulotta-sciabola-fb-bizzi.jpg

Inizia nel migliore dei modi la stagione della sciabola femminile per l’Italia. Nella prima tappa di Coppa del Mondo ad Orleans il quartetto azzurro vince la prova a squadre. Un vero e proprio capolavoro quello di Irene Vecchi, Rossella Gregorio, Loreta Gulotta e Martina Criscio che mancava dal febbraio 2015 nella prova di Gand.

Veramente eccezionale il risultato delle portacolori del Bel Paese, che confermano i progressi visti alle Olimpiadi di Rio, dove le azzurre sfiorarono il podio. In terra francese il cammino dell’Italia è partito agli ottavi di finale con il comodo successo sull’Azerbaijan (45-26) e poi è proseguito nei quarti con il successo sugli Stati Uniti 45-28
In semifinale le italiane hanno poi superato l’Ungheria per 45-27 e anche in finale contro l’Ucraina hanno dominato, vincendo 45-33.
Sul gradino più basso del podio ci sono poi salite le magiare che hanno sconfitto la Francia 45-43. Va detto che alla competizione mancavano molte delle big internazionali, ma il risultato non potrà che infondere grande fiducia nel gruppo azzurro.

Questo il commento del commissario tecnico Giovanni Sirovich: “E’ una vittoria importante perché avvia nel migliore dei modi la nuova stagioneE’ stata una bella prestazione delle ragazze che segue quella dell’individuale di ieri. Ci teniamo a dedicare questo questo successo al Presidente federale rieletto Giorgio Scarso”.

Il riepilogo degli assalti

Finale
ITALIA b. Ucraina 45-33

Finale 3°-4° posto
Ungheria b. Francia 45-43

Semifinali
ITALIA b. Ungheria 45-27
Ucraina b. Francia 45-34

Quarti
ITALIA b. Usa 45-28

Tabellone delle 16
ITALIA b. Azerbaijan 45-26

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Augusto Bizzi per Federscherma

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top