Scherma, Coppa del Mondo: a Tokyo scatta la seconda prova del fioretto maschile, Italia chiamata alla conferma

scherma-fioretto-maschile-baldini-avola-cassarà-garozzo-torun-bizzi-federscherma.jpg

Va in scena a Tokyo la seconda tappa del circuito di Coppa del Mondo di fioretto maschile, con la selezione azzurra chiamata a confermare le ottime sensazioni lasciate dall’esordio stagionale a Il Cairo, che ha visto sul podio Alessio Foconi, Andrea Cassarà e Lorenzo Nista. Sulle pedane giapponesi saranno impegnati complessivamente dodici fiorettisti italiani guidati dal Commissario tecnico Andrea Cipressa, tra i quali dovranno affrontare la fase preliminare nella notte italiana di venerdì Tobia Biondo, Francesco Ingargiola, Tommaso Lari, Edoardo Luperi, Alessandro Paroli, Damiano Rosatelli e Francesco Trani.

Per loro l’obiettivo è quello di centrare la qualificazione al main draw che scatterà nella giornata di sabato, dove sono già ammessi come teste di serie l’olimpionico Daniele Garozzo, Giorgio Avola, Andrea Cassarà, Lorenzo Nista ed Alessio Foconi. Domenica sarà invece la volta della gara a squadre con il Commissario tecnico intenzionato a riproporre il quartetto che è salito sul secondo gradino del podio in Egitto e formato da Daniele Garozzo, Giorgio Avola, Lorenzo Nista ed Edoardo Luperi. Di seguito l’elenco completo dei convocati azzurri e dello staff.

Atleti
Giorgio Avola, Tobia Biondo, Andrea Cassarà, Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Francesco Ingargiola, Tommaso Lari, Edoardo Luperi, Lorenzo Nista, Alessandro Paroli, Damiano Rosatelli, Francesco Trani

Commissario tecnico: Andrea Cipressa
Maestro: Fabio Galli
Fisioterapista: Felice Picariello

simone.brugnoli@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

 

Lascia un commento

Top