Rugby, Test Match novembre 2016: l’Irlanda sommerge un Canada che resiste solo un tempo

Irlanda-rugby-2016-Profilo-Twitter-Irishrugby-e1478420947151.jpg

Nel giorno della partita tra l’Italia e gli All Blacks, terminato con l’inevitabile vittoria di quest’ultimi, si sono giocati anche altri Test Match, ultimo dei quali quello tra Irlanda e Canada.

L’incontro è stato in piedi per un tempo poi la forza disarmante degli irlandesi ha preso il sopravvento nella seconda frazione. Verdi abili a passare subito avanti prima con la meta di Keith Earls al 5′, poi con Luke Marshall al 21′. Il Canada, apparentemente scosso, trova la forza di reagire e lo fa andando a schiacciare l’ovale sotto i pali avversari: al 23′ D.T.H. Van Der Merwe, al 28′ Taylor Paris. Grazie alle relative trasformazioni e alla terza meta irlandese (Tiernan O’Halloran, al 37′), il primo tempo si conclude col punteggio di 21-14.

Dagli spogliatoi, l’Irlanda esce più cinica e aggressiva: si susseguono le marcature di Ultan Dillan, Kieran Marmion, ancora O’Halloran e James Tracy (esordiente); ad inizio ripresa, l’arbitro sudafricano Marius Van Der Weisthuizen assegna una tecnica ai padroni di casa. Non c’è più storia: la partita finisce col successo degli irlandesi per 52-21.

giuseppe.bernardi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Irish Rugby

Tag

Lascia un commento

Top